Sostieni la Cultura e lo Sport in Piemonte

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Professionisti del settore sport e cultura                                        A.S.D - S.S.D - S.N.C. - Imprese Individuali - Associazioni Culturali – Liberi professionisti della Regione Piemonte,

in  riferimento  alle ordinanze del Presidente della Giunta della Regione Piemonte del 1 marzo 2020 e del 4 marzo 2020 ed, in particolar modo, al D.P.C.M. 8 marzo 2020, con specifica attenzione al seguente

Art. 2
(Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19)
1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, sull’intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure:

[…]

b) sono sospese le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato;

c) sono sospese le attività di pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati, con sanzione della sospensione dell’ attività in caso di violazione; [...]

riuniti in un comitato volto ad evidenziare le criticità relative alla ricaduta SOCIALE ED ECONOMICA che l'azione di contenimento avrà sul territorio e sulle categorie coinvolte,

a seguito dell'analisi collettiva dell'attuale scenario, non solo regionale ma anche nazionale

CHIEDONO

CHE IL GOVERNO, IN QUESTO MOMENTO DI GRAVE CRISI, SI FACCIA PROMOTORE DI AZIONI VOLTE AL SOSTEGNO DELLE PROPRIE REALTA’ E NELLO SPECIFICO CHE:

1. VENGA ISTITUITO, PRESSO IL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE, UN “FONDO UTENZE” PER SOSTENERE LA  RIPRESA ECONOMICA DEGLI IMPIANTI SPORTIVI;

2. VENGA RIDOTTO E/O SOSPESO IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE RELATIVI ALLE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE;

3. VENGA ISTITUITO, PRESSO LA SPORT SALUTE S.P.A.,  UN FONDO VOLTO A RISARCIRE  I COSTI SOSTENUTI  PER LA COPERTURA ASSICURATIVA  DEI TESSERATI (POLIZZA INFORTUNI, POLIZZA RCT) DA PARTE DELLE SOCIETA’ ISCRITTE  AL REGISTRO NAZIONALE CONI,  NEL PERIODO DI EMERGENZA;

4. VENGA RIDOTTA IMMEDIATAMENTE E DIRETTAMENTE NELLE RELATIVE “BOLLETTE” - PER LE ASSOCIAZIONI E LE IMPRESE CHE GESTISCONO PALESTRE, SCUOLE DI DANZA, IMPIANTI SPORTIVI E NATATORI – LA PRESSIONE DELLE ACCISE/TASSE IN MISURA CONGRUA A SUPPORTARE IL MOMENTO CRITICO E LA SUCCESSIVA RIPRESA;

5. VENGA SOSPESO IL PAGAMENTO DELLE IMPOSTE TARI E TASI PER LE SEDI DI CUI AL PUNTO PRECEDENTE;

6. VENGANO SOSPESI GLI ONERI FISCALI PER TUTTE LE CATEGORIE COINVOLTE, IVI COMPRESI I LIBERI PROFESSIONISTI;

7. VENGANO ATTIVATI AMMORTIZZATORI SOCIALI SPECIALI/SUSSIDI A FAVORE DI TUTTE LE CATEGORIE CHE OPERANO IN QUESTO SETTORE, IVI COMPRESI I LIBERI PROFESSIONISTI,  LA CUI ATTIVITA’ SVOLTA RAPPRESNTI L’UNICA FONTE DI REDDITO DIMOSTRATO (ISTRUTTORI, INSEGNANTI, MAESTRI)

8. VENGA SOSPESO IL PAGAMENTO DELLE RATE DI MUTUI E FINANZIAMENTI INTESTATI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE E AI SOGGETTI ELENCATI AL PUNTO 6.

In allegato troverete la raccolta dei dati e delle firme di tutti coloro che spontaneamente hanno deciso di portare alla luce quanto è emerso.

Certi della Vostra attenzione in merito ai punti sopra citati, attendiamo risposte e soluzioni celeri.

Distinti Saluti.

Comitato Professionisti del settore Sport e Cultura                      A.S.D - S.S.D – S.N.C. - Imprese Individuali - Associazioni Culturali – Liberi Professionisti della Regione Piemonte