PETIZIONE CHIUSA

Diritto all'obiezione di coscienza per infermieri e medici contrari ai vaccini

Questa petizione aveva 56 sostenitori


I medici e gli infermieri sono obbligati ad essere d'accordo con le vaccinazioni in età pediatrica, non hanno la libertà di scegliere una posizione diversa. Lo abbiamo visto nel caso del dr. Gava, radiato dall'albo dei medici, o nel caso dell'assistente sanitaria della ASL 2 di Treviso, costretta a fingere di vaccinare i bambini pur di rispettare la propria coscienza, e trasferita in attesa di provvedimento.  Come genitore che scelse di non vaccinare suo figlio dico basta! Esprimo solidarietà a tutti coloro che stanno affermando il loro diritto di scelta terapeutica e chiedo al ministro della sanità di farsi promotore di un disegno di legge che riconosca per il personale sanitario il diritto all'obiezione di coscienza nelle vaccinazioni in età pediatrica.

Dr. Sonia Fioravanti, psicoterapeuta



Oggi: sonia conta su di te

sonia fioravanti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Change.org: Diritto all'obiezione di coscienza per infermieri e medici contrari ai vaccini". Unisciti con sonia ed 55 sostenitori più oggi.