Caro Tavecchio, per cortesia, si faccia da parte ....

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Gentile signor Tavecchio,

Questa petizione fa appello a due sue passioni: l’amore che nutre per il calcio e quello che ha per se stesso (in realtà credo che per lei l’ordine sia inverso)
Il risultato delle qualificazioni ai mondiali ha messo sotto i riflettori problemi strutturali del nostro movimento calcistico: il paese del pallone non riesce ormai da anni ad esprimere una NAZIONALE di valore, le nostre squadre non riescono più a vincere nelle coppe europee, l’attrattivita’ del nostro campionato a livello internazionale supera solo quella della Ligue 1 francese. In sintesi, una situazione complessiva che necessiterebbe di un intervento strategico e strutturale, volto a comprendere in profondità perché il paese del pallone non esprime più calciatori di livello mondiale e ad avviare una rifondazione dell’intero movimento, per ricondurlo ai fasti di altre epoche.
Ora, sig.Tavecchio, per quanto Lei sia sicuramente un grande conoscitore dei meccanismi federali (che l’hanno condotta alla poltrona che occupa), sembra abbastanza evidente che non abbia il profilo più adatto ad intraprendere un percorso così complesso ed accidentato; se fossimo nel campo delle aziende private, si cercherebbe un profilo manageriale dinamico, avvezzo alla gestione della complessità e con comprovata esperienza di cambiamento. Ritiene di corrispondere a questa descrizione ? Ad occhio non sembra

Mi appello poi al suo amor proprio facendole notare che in questo momento il forte legame alla poltrona che occupa la stia rendendo inviso a 60 milioni di italiani i quali, pur essendo abituati ed assuefatti al “poltronismo” dei politici, sono molto meno pazienti quando si tocca l’amato sport nazionale. E ho serie difficoltà a comprendere per quale ragione - dopo una rispettabile carriera federale - Lei voglia chiudere la sua personale vita professionale e sportiva diventando oggetto dell’odio di un intero paese.

Ciò premesso, gentile signor Tavecchio, a nome di molti italiani e facendo appello alla sua intelligenza ed all’amore che ha per se stesso e per il calcio, Le chiedo : si faccia da parte! Dia prova di essere un uomo in grado di assumersi le proprie responsabilità e di lasciar spazio ad altri, uscendo con onore e dignità dalla porta principale.

Guadagnerà il rispetto di un intero paese

Domenico Di Carluccio



Oggi: Domenico conta su di te

Domenico Di Carluccio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Carlo Tavecchio: Caro Tavecchio, per cortesia, si faccia da parte ....". Unisciti con Domenico ed 135 sostenitori più oggi.