Carbon Tax: una prova di civiltà

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Scout della Zona di Cagliari ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a I politici Italiani

Noi scout della zona di Cagliari abbiamo deciso di iniziare ad agire per dare un qualcosa in più al nostro territorio, per proteggere e assicurarci l’esistenza di un futuro.

Abbiamo studiato, cercato di capire le cause, provato ad immaginare delle soluzioni; abbiamo compreso la complessità e la gravità del problema e le difficoltà nell’agire. Abbiamo capito che se non agiamo ora il nostro futuro sarà incerto, instabile e pericoloso. Tuttavia riteniamo che sia possibile combattere l’inquinamento e i cambiamenti climatici: la battaglia non sarà mai vinta se non si incomincerà da ora, seriamente, e siamo già in ritardo: ci rimangono circa 16 anni per cambiare le cose!

E se scriviamo a Voi, è perché siete Voi che adesso potete fare qualcosa, in qualità di nostri rappresentanti. Soltanto insieme al Vostro indispensabile aiuto possiamo svegliarci e svegliare gli altri dall’illusione che si possa cambiare qualcosa stando seduti sul nostro divano. Dobbiamo uscire dalla nostra confort zone, mettendo in atto comportamenti e provvedimenti che sebbene non apportino alcuna utilità elettorale o economica immediata siano in realtà volti a preservare il presente delle future generazioni.

L'evidenza e la gravità dei problemi che abbiamo rilevato ci hanno portato a ragionare sull’importante ruolo che la “Carbon Tax” potrebbe svolgere, in sintonia con altri provvedimenti, nel ridurre drasticamente le emissioni, affrontando di petto il problema. Per questo Vi chiediamo di prenderla seriamente in considerazione all’interno dei Vostri dibattiti affinché possa al più presto definirsi all’interno del nostro ordinamento.

Ma cos'è la Carbon Tax?

Lo scopo primario della Carbon Tax è di diminuire le emissioni di gas serra. Per ridurre la tassa, sia gli individui e le aziende si impegneranno attivamente per ridurre il consumo energetico derivato da combustibili fossili. Un individuo potrebbe cambiare l'utilizzo dei mezzi di trasporto passando dai privati ai pubblici, oppure cambiare una lampadina a incandescenza con una a LED (a risparmio energetico). Un’azienda potrebbe migliorare l'efficienza energetica installando nuove tecnologie o aggiornando le vecchie, migliorando gli impianti di riscaldamento e raffreddamento. E dal momento che la Carbon Tax mette un prezzo fisso sulle emissioni, c'è un guadagno garantito nei costosi investimenti energetici efficienti. La Carbon tax quindi incoraggia le energie alternative rendendole competitive (per il prezzo) con i carburanti più economici. E non dimentichiamoci gli introiti raccolti con la tassa! Possono ad esempio essere utilizzati per pulire l'ambiente o in strutture pubbliche, oppure per incentivare ulteriormente gli investimenti nelle energie pulite, azzerando le risorse necessarie per effettuare detrazioni ed agevolazioni varie nelle aziende o individui che scelgono alternative a bassa emissione di gas serra.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!