PETIZIONE CHIUSA

Riapertura Ex Ospedale “Rinaldi”

Questa petizione aveva 623 sostenitori


In un momento cosi delicato, in piena emergenza sanitaria a causa della PANDEMIA da COVID-19 che continua a dilagare, occorre predisporre nuove strutture da destinare allo scopo e pertanto chiediamo la riapertura dell’ex ospedale “Rinaldi” chiuso ormai da anni e ad oggi funge solo da PPI.
La struttura è situata in zona nevralgica e strategica per la gestione delle emergenze sanitarie e coprirebbe un vasto territorio densamente popolato, attualmente inadeguato di posti letto sanitari.
La struttura, alla quale sono destinati già dei fondi da parte dell'Asp. per essere resa interamente agibile, potrebbe diventare nuovamente un presidio ospedaliero importante. In piccola parte è ancora dotata di personale e attrezzature ora utilizzati per presidi ambulatoriali. La petizione è rivolta al Capo della Protezione Civile, alla Regione Sicilia, alla ASL di Catania ed al Comune di Vizzini. La petizione è aperta a tutti. Non chiediamo di versare denaro. Basta l’adesione.
In piena emergenza Coronavirus, riaprire gli ospedali chiusi può essere utile a evitare di intasare gli ospedali in palese sofferenza fra attività ordinarie e straordinarie.
La petizione è correlata anche alla decisione del Governo di attribuire alla Protezione Civile poteri straordinari con i quali requisire strutture alberghiere per posti letto.



Oggi: Eliana conta su di te

Eliana Costantino ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Capo della Protezione Civile, alla Regione Sicilia, alla ASL di Catania ed al Comune di Vizzini. : Riapertura Ex Ospedale “Rinaldi”". Unisciti con Eliana ed 622 sostenitori più oggi.