PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Presidente della Provincia di Prato Lamberto Gestri ed a(d) 4 altri

Candidare la città di Prato a sede del Festival Internazionale del Giornalismo 2014

303
sostenitori
  • Perchè Prato è una città nel bel mezzo di una rivoluzione culturale, sociale ed economica. Proprio come il giornalismo.

  • Perché l’ex città del tessile cerca un modo di risollevarsi imboccando altre strade, sognando altre prospettive.

  • Perché un evento di portata internazionale come quello del festival di giornalismo non solo ha un discreto ritorno sull’indotto (supponiamo) ma dà anche un certo lustro alla città ospitante (è banale ma funziona).

  • Perché Prato, negli ultimi due anni, è andata mettendo in evidenza una gran quantità di aziende (400) che lavorano nel campo ICT (Information and Communication Technology), un campo cui il giornalismo del futuro farà sempre più riferimento.

  • Perché comprendere come funziona il giornalismo significa comprendere come viene raccontato il mondo e quello che succede tutti i giorni intorno a noi.

  • Perché adesso il giornalismo non è e non sarà solo “giornali” e “grandi testate”. Diventerà ancor più di prima il paradigma del racconto di quello che stiamo vivendo e di quello che vivremo. A portata di tutti, comprensibile a tutti.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Presidente della Provincia di Prato
    Lamberto Gestri
  • Sindaco di Prato
    Roberto Cenni
  • Presidente Unione Industriali Prato
    Andrea Cavicchi
  • presidente Cna Prato
    Claudio Bettazzi
  • Presidente Camerca di Commercio di Prato
    Luca Giusti


Pratosfera ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 303 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




Oggi: Pratosfera conta su di te

Pratosfera ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Candidare la città di Prato a sede del Festival Internazionale del Giornalismo 2014". Unisciti con Pratosfera ed 302 sostenitori più oggi.