FERMIAMO L'OMOFOBIA. SUBITO UNA LEGGE!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


In poche settimane numerose violenze contro person LGBT si sono verificate nel nostro Paese. 

Troppo spesso ragazzi, ragazze, donne, uomini vengono discriminati, bullizzati, ghettizzati e spesso anche maltrattati per il semplice fatto di essere omosessuali.

Le vittime rimangono spesso senza un'opportuna tutela in quanto il nostro ordinamento non si è ancora dotato di un a legge contro l'omofobia.

Le parole di alcuni politici non fanno altro che incrementare l'odio contro le persone LGBT che non vengono considerati più persone ma ANORMALI.

Diciamo tutti insieme: BASTA ALL'ODIO, BASTA ALLE VIOLENZE, BASTA ALL'OMOFOBIA. 

Quanti ragazzi portano sulla loro pelle i lividi dei criminali che li hanno pestati per il semplice fatto di essere omosessuali o di tenere per mano la persona che amano?

Quanti milioni di cittadini italiani non sono ancora liberi di tenere per mano il proprio compagno o la propria compagna o di baciarla in pubblico per paura di violenze e discriminazioni?

Uno Stato civile non può far vivere nell'ombra alcuni suoi cittadini e lasciarli senza tutela.

Gli omosessuali sono cittadini come gli altri é devono avere gli stessi diritti e le stesse tutetele degli altri. 

Per questo chiediamo che vengano al più presto discussi in Parlamento i disegni di legge depositati che introducono il reato di omofobia

È una battaglia di civiltà. 

L'OMOFOBIA NON È UN OPINIONE.

ALESSANDRO REDA 

Per contatti instagram: alex95.reda 



Oggi: Alessandro conta su di te

Alessandro Reda ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Camera dei Deputati: FERMIAMO L'OMOFOBIA. SUBITO UNA LEGGE!". Unisciti con Alessandro ed 355 sostenitori più oggi.