World of Warcraft: Set del Defunto Prescelto

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


World of Warcraft è un gioco bello perché è ampio e vario, vanta così tanti iscritti perché ognuno trova il proprio personale motivo per giocarvi.
Il gioco però perde di interesse quando da parte degli sviluppatori viene a mancare il rispetto verso una delle innumerevoli fazioni di appassionati che popolano questo sconfinato mondo virtuale.

C'è chi gioca a WoW per immergersi nella sua trama fantasy, c'è chi gioca per competere in PvP, chi lo fa per passatempo e chi lo fa per completare una delle tante collezioni disponibili; io personalmente gioco a Warcraft per tutti questi motivi, ma nello specifico mi sono appassionato al mondo dei Twink, personaggi che bloccano il proprio livello per competere in una tier di gioco PvP inferiore a quella dell'attuale livello massimo.
Ci sono migliaia di giocatori che si dilettano in questa attività, ed io personalmente ho speso la maggior parte del mio tempo di gioco per dedicarmici assieme al mio ampio gruppo di amici, che rappresenta la principale comunità di Twink italiana ed estera.
Purtroppo è molto difficile trovare degli aspetti da trasmogrificazione degni dei personaggi che abbiamo creato con così tanta cura e fatica in diversi anni di gioco, siccome a livelli bassi gli aspetti ottenibili sono estremamente limitati.

Dall'Agosto dell'anno scorso siamo stati facilitati dalla nuova funzione del guardaroba introdotta con Legion, e ne siamo stati entusiasti benché gli aspetti aggiuntivi che ci permetteva di sbloccare fossero comunque di qualità scadente, ad unica eccezione delle quattro varianti del "Set del Defunto Prescelto", ottenibile al livello 110 dopo aver completato l'interminabile quest nell'incursione della Prova del Valore.
Quando abbiamo saputo che questo set era stato reso disponibile senza restrizione di livello per tutti i personaggi del proprio account, ci siamo messi subito all'opera per sbloccarlo.
Come molti altri, io, che non avevo ancora acquistato Legion per via degli alti prezzi al lancio dell'espansione, pur di sbloccare quel set da trasmogrificazione ho fatto sacrifici per mettere da parte i soldi ed acquistare subito il nuovo gioco completo, oltre alla sottoscrizione dell'abbonamento per i 6 mesi successivi, arrivando a spendere un totale approssimativo di 150€, oltre a ore ed ore della mia vita spese unicamente allo scopo di sbloccare il set in questione.

Alla fine sono riuscito ad ottenerlo, ma, dopo aver goduto per un brevissimo periodo dei risultati portati da mesi di sforzi, con l'uscita della patch 7.2.5 le restrizioni del "Set del Defunto Prescelto" sono state modificate senza preavviso alcuno, e la sua trasmogrificazione riservata ai soli personaggi di livello 110.
Ora, dato che noi praticamente non giochiamo mai personaggi di livello 110 perché lo riteniamo vincolante, ripetitivo e poco soddisfacente, preferendo per l'appunto usufruire del servizio di sospensione di acquisizione dell'esperienza creato appositamente per l'immensa comunità di Twink che popola WoW, chiediamo che gli sviluppatori rendano nuovamente libero da ogni vincolo di livello il set in questione, perché in caso contrario si potrebbe parlare di "furto di soldi, privazione di preziosi mesi di vita che avremmo altrimenti impiegato a fare tutt'altro e danni morali derivanti da questa ennesima presa in giro".

Se non fosse stata loro intenzione sbloccare quel set di aspetti per tutti i personaggi dell'account, avrebbero dovuto sistemare il problema tempestivamente, è assurdo rimangiarsi la parola dopo un anno, quando ormai moltissima gente ci ha speso una vita per ottenerlo (in quanto set oltretutto difficile da sbloccare).
L'intera comunità di Twink si sta lamentando sonoramente di questo fix privo di senso, e buona parte di questi utenti ha già smesso di sottoscrivere l'abbonamento al gioco; quest'ennesimo problema è stato molto demotivante ed ha fatto perdere a tutti noi la voglia di continuare a giocare.



Oggi: Francesco conta su di te

Francesco Dallari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Blizzard Entertainment: World of Warcraft: Set del Defunto Prescelto". Unisciti con Francesco ed 61 sostenitori più oggi.