PETIZIONE CHIUSA

No alla sterilizzazione dei biberon con ossido di etilene.

Questa petizione aveva 58 sostenitori


Siamo due neomamme, Silvia e Lisa, e fin dal nostro ricovero in ospedale ci siamo domandate il perchè i biberon dati per integrare il latte materno fossero usa e getta. Quanto spreco! Poi dopo aver visto la puntata di Report (lunedì 3 Aprile) non abbiamo avuto dubbi: era necessaria una petizione per abolire la sterilizzazione di quei biberon con ossido di etilene, sostanza cancerogena che potrebbe causare in futuro problemi di salute: "STANNO AVVELENANDO I NOSTRI FIGLI" è la prima cosa che abbiamo pensato. Sebbene non siamo più ricoverate in ospedale, abbiamo l'obbligo morale di non voltarci dall'altra parte per salvaguardare tutti i futuri nati. 

Vogliamo quindi esortare tutti i neogenitori a firmare questa petizione per sollecitare il Ministro della Salute a prendere provvedimenti per eliminare il metodo di sterilizzazione con ossido di etilene nei biberon monouso utilizzati negli ospedali a favore di una soluzione più sana ed ecologica come i raggi beta che non lasciano residui cancerogeni. 
Non solo, vorremmo anche richiedere un'alternativa all'utilizzo dei biberon monouso. I biberon "usa e getta" infatti causano un grandissimo spreco di materiale, grande impatto sull'ambiente, nonché un notevole costo.

Per maggiori approfondimenti, leggi il nostro POST



Oggi: UPMAMA conta su di te

UPMAMA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "#BIBERONSANO - No alla Sterilizzazione dei biberon con ossido di etilene". Unisciti con UPMAMA ed 57 sostenitori più oggi.