BAMBINO PRIMO PATRIMONIO DELL'UMANITA'

BAMBINO PRIMO PATRIMONIO DELL'UMANITA'

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Gino Soldera ha lanciato questa petizione

Il bambino rappresenta una realtà molto significativa, in quanto dotato di enormi potenzialità latenti che, se adeguatamente riconosciute e sviluppate, concorrono a migliorare concretamente la qualità della sua vita, della sua famiglia e quella dell’intera società.

Solo il bambino, come dice Maria Montessori (1946), è in grado di “aiutare l‘umanità a formarsi una nuova coscienza e a realizzare un nuovo adattamento per il mondo in cui vive” permettendoci di cogliere il senso più profondo dell'esistenza, in quanto “L’adulto perfeziona l’ambiente (il mondo esterno), ma il bambino perfeziona l’essere (il modo interno)”.

Da qui la necessità di fare in modo che tutte le politiche convergano senza riserve verso la completa protezione e valorizzazione del bambino fin dalla vita prenatale e post-natale utilizzando tutti i mezzi e possibilità disponibili..

CHIEDIAMO che il BAMBINO sia dichiarato dall’U.N.E.S.C.O. "PRIMO PATRIMONIO DELL'UMANITÁ” quale elemento fondamentale per la società e che la sua tutela e valorizzazione, a cura di tutte le nazioni del mondo, debba essere anteposta a qualsiasi altra tutela e valorizzazione di beni materiali e immateriali.

Promotori

A.N.P.E.P., Associazione Nazionale di Psicologia e Educazione Prenatale si occupa di sostenere e diffondere le conoscenze scientifiche nell’ambito della Psicologia ed Educazione Prenatale e Perinatale e di realizzare iniziative e progetti per l’accompagnamento, il sostegno e l’aiuto alle famiglie nel corso della gravidanza e del primo periodo di vita del bambino.

La proposta parte dall’Anpep in collaborazione con l’ MpV, la Comunità Papa Giovanni, XXIII, il Forum delle Associazioni Famigliari e con tutte le Associazioni, Istituzioni e Società scientifiche che hanno aderito o stanno aderendo all’iniziativa.

Si rivolge all’UNESCO affinché l’infanzia abbia tutta l’attenzione che necessita e sia riconosciuta quale tesoro della nostra società e primo patrimonio dell’umanità, a partire dalla vita nascente. Questo è infatti il periodo fondamentale per la vita delle persona: una ricchezza capace di condizionare lo sviluppo e la crescita di bambine e bambini in termini di benessere e di felicità per il costituirsi di una nuova umanità.

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!