diminuzione del canone speciale per le strutture alberghiere

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


La richiesta del canone speciale per le strutture alberghiere è sproporzionata rispetto ai guadagni ottenuti durante l'anno lavorativo. Specialmente per la categoria di bed&breakfast, che producono un guadagno solo stagionale e non continuativo. Il canone poi non è proporzionato a quante stanze la struttura ha con tv, ma alle stelle che la struttura possiede, non considerando i guadagni minimi che una struttura può avere solo su 3 stanze, tra l'altro affittate per pochi mesi. in più i possessori di b&b sono costretti a pagare sia il canone ordinario , in quanto residenti nella stessa struttura alberghiera, sia il canone speciale, aumentando maggiormente le difficoltà onerosa del pagamento. Credo sia legittimo chiedere almeno una diminuzione del canone per le piccole strutture alberghiere e il pagamento di un solo contributo speciale, esonerando tali strutture dal pagamento del canone ordinario.



Oggi: Noemi conta su di te

Noemi Vivona ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "b&b al baglio: diminuzione del canone speciale per le strutture alberghiere". Unisciti con Noemi ed 8 sostenitori più oggi.