Ridurre lo stress degli alunni ed eventuale sovraccarico di compiti o interrogazioni.

Ridurre lo stress degli alunni ed eventuale sovraccarico di compiti o interrogazioni.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Studente Comune ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Azzollina e a

Sono uno studente liceale e come altri milioni di studenti chiedo al ministero dell'istruzione una maggiore organizzazione del sistema scolastico. Vi pongo una semplice domanda: secondo voi qual è la nostra considerazione della scuola?
Sicuramente la risposta è negativa.
Vi siete mai chiesti il perché?
Semplicemente perché oltre all'orario scolastico siamo devastati psicologicamente da compiti e interrogazioni.
Per farvi capire la giornata tipo di uno studente ve la descrivo:
- orario scolastico (dalle 5 alle 7 ore)
- compiti pomeridiani (dalle 2 alle 4 ore); talvolta se ci sono interrogazioni/relazioni le ore aumentano.
Facendo una media le nostre ore di studio sono circa 9/10.
Vale a dire quasi metà giornata. Così facendo non abbiamo mai modo di recuperare e di riprenderci dallo stress giornaliero. A volte i compiti occupano talmente tanto tempo agli studenti che essi sono costretti a divagarsi e rilassarsi un po' nelle ore in cui dovrebbero dormire. Ciò significa che le ore di sonno diminuiscono e quindi la mattina nelle scuole il rendimento degli studenti è sicuramente minore. Per non parlare degli alunni che hanno più difficoltà nello studio. Per incoraggiare uno studente a studiare bisogna assecondarlo nei suoi bisogni e cercare di dare una dose di compiti proporzionata in modo che oltre allo studio possa avere maggiore tempo libero per sfogarsi o magari per stare con la propria famiglia. La scuola si impegna solo ad assicurare il diritto all'istruzione, tralasciando però tutti gli altri che per uno studente sono comunque fondamentali. Per risolvere ciò consiglio di diminuire il carico di compiti e interrogazioni, istruendo gli alunni in cose che potrebbero essere più utili nella vita (ad esempio aiutare l'alunno ad organizzare la propria vita universitaria, magari facendo una lezione in cui si parla dei progetti futuri della classe).

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!