Raggiungere giustizia nella mia causa contro il dentista che mi ha rotto la mandibola

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.



Già da 5 anni dura e non finisce il mio incubo
5 anni fa sana e in buona salute mi sono rivolta a un dentista super raccomandato da un "amico" per valutare a tirar fuori un dente incluso. Il dentista ha subito consigliato di far fuori i denti del giudizio per proseguire alla valutazione più profonda... mi sono fidata ed eccomi a togliere il primo dente che secondo il bravo dentista era una cosa da niente , in effetti non ha fatto alcun approfondimento prima dell'intervento che duró più di 2 ore e terminò con la frattura della mia mandibola... ma il medico era cosi bravo che non si era accorto e nemmeno durante seguenti 3 settimane nonostante i mie forti dolori e gonfiore eccessivo mi riempiva di antidolorifici e diceva che era tutto nella norma, dopo tre settimane avevo insistito di fare la TAC che lui aveva in studio e finalmente si era accorto della frattura ma mi aveva assicurato che andava a posto da sola, mi sono rivolta comunque ad un maxilo che era shoccato della situazione e aveva detto che avevo già un nervo danneggiato e l'intervento era molto urgente... 10 giorni in ospedale, intervento di 3 ore, un mese senza potermi muovere , ne mangiare , solo liquidi, altri 6 mesi senza poter mangiare cibi solidi.. il bravissimo dentista non si era nemmeno preoccupato di informarsi come stavo, era assicurato come tutti bravi dentisti, ma certamente non voleva farsi aumentare il cannone assicurativo e si era messo d'accordo con un bravo perito legale CTU che senza alcun valido argomento aveva dichiarato che non é stata la colpa del dentista, ma mi sono rotta io la mandibola giocando a squosh ( il gioco in cui non ho mai giocato e ho tanti testimoni che affermano di avermi visitato in casa ) il giudice non ha voluto sentire le mie testimoni, vedere le prove che avevo ma ha confermato la sentenza del perito e ho perso la causa dovendo pagare le spese legali del dentista, ovviamente confidando nella giustizia ho fatto appello... ma i giudici avevano meglio da fare che leggere tutto ciò che aveva appellato il mio avvocato...e hanno confirmato la sentenza del 1 grado senza nemmeno leggere ls mia difesa ...  e pure ci sono lastre , prove , testimoni, e non esistono le prove che abbia giocato allo squosh o pure avevo difficoltà di aprire bocca prima dell'installazione del dente e altre menzonie scritte nel rapporto del CTU. ...ora devo pagare al dentista anche le spese dell'appello... x la cassazione l'avvocato mi ha chiesto 5 mila euro , io non gli ho , a causa dell' avvenuto non ho potuto lavorare per 3 mesi e sono stata costretta a chiudere la mia attività ciòe cedere le quote alla mia socia . L 'avvocato mi ha anche avvertito che esiste pochissima percentuale di buon esito, mi sono consigliata con altri avvocati e mi hanno confirmato che con doppia sentenza negativa la cassazione nn guarda nemmeno il caso e mi da torto quindi dovró pagare a parte la parcella del mio avvocato anche le spese del dentista.  In questo momento non ho il reddito e ho il mutuo da pagare.avevo già investito parecchi soldi nelle prime due cause essendo sicura di aver ragione. ma ora devo dare a lui che mi ha massacrato circa 20 mila euro senza avere la possibilità di difendermi e ottenere la giustizia!!!
il termine per presentare tutto in cassazione scade il 26 febbraio. Il dentista in questione è dott Walter Boni BDD studio via Alzaia naviiglio grande 38. 

 



Oggi: Maria conta su di te

Maria Tcherkasskaia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Avvocato : Raggiungere giustizia nella mia causa contro il dentista che mi ha rotto la mandibola". Unisciti con Maria ed 490 sostenitori più oggi.