Contro il minimo di 80€

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Alla cortese attenzione dell’azienda AVON Cosmetics s.r.l.,

Chi vi scrive è un gruppo compatto di Avon Leader di tutta Italia. Il ruolo di Avon Leader è ormai diventato per l’azienda un caposaldo, un lavoro a tutti gli effetti, dal momento che siamo noi a trovare nuove presentatrici, reclutarle, formarle e seguirle. Da un po' di tempo, però, il nostro ruolo è diventato fin troppo difficile e l’azienda non sta facendo più nulla per supportarci, ma, al contrario, ci rende le cose ancora più complesse. L’ultima novità pervenuta in campagna 13 è il motivo della nostra petizione. L’azienda non può cambiare da un momento all’altro le regole senza prendere in considerazione le esigenze delle sue Avon Leader. L’extra bonus è il compenso per il nostro lavoro, ma, alzare il minimo d’ordine delle neonominate a 80€ invece che a 50€ per aver pagato il bonus, è stato un colpo basso che ci ha fatto infuriare. Chiediamo un incentivo maggiore per il raggiungimento delle 80€, che soddisfi sia noi, sia le nostre nuove nomine. E qualora non si raggiunga il minimo da voi richiesto, chiediamo comunque un compenso per noi, che abbiamo supportato la nomina fino al suo primo ordine. Abbiamo intenzione di ribellarci e scioperare in massa in campagna 13, qualora le nostre richieste non saranno ascoltate.

Grazie per l'attenzione.



Oggi: Alessandra conta su di te

Alessandra Rossi ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Avon Products: Contro il minimo di 80€". Unisciti con Alessandra ed 211 sostenitori più oggi.