Autostrade gratis per i disabili che devono fare terapie

Autostrade gratis per i disabili che devono fare terapie

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
maria giovanna carlini ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Mario Draghi (Presidente del Consiglio dei Ministri) e a

Sono la mamma di un bambino disabile che 2 volte all'anno da Modena deve andare a Pisa per delle nuove visite.

Come mio figlio tante persone con una disabilità devono spesso spostarsi da casa per ricorrere a delle cure e per questo sono qui a lanciare questa petizione, sono a chiedere infatti che attraverso dei controlli  incrociati, con documentazione attestante la veridicità di questi spostamenti, lo stato garantisca a tutti gli effetti il diritto alla salute perché spesso, oltre agli oneri di queste visite, che siano visite specialistiche o trattamenti speciali come chemioterapia , si aggiungono altre spese che vanno ad incidere sempre di più sulle famiglie che combattono contro una malattia. La salute è un diritto di tutti e non si deve rinunciare a questa solo perché vicino a casa non si hanno dei centri all avanguardia o perché non si ha la possibilità economica di poter effettuare uno spostamento.

Alcune regioni danno la possibilità a chi effettua questi spostamenti di poter ricorrere a delle leggi speciali ma sono la minoranza, quindi che questa possibilità venga data all Italia intera! I disabili non sono cittadini di serie B! 

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!