Abolizione del pedaggio autostradale nel caso di eccessivo limite di velocità

Abolizione del pedaggio autostradale nel caso di eccessivo limite di velocità

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Paolo Scagliarini ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Autostrade per l'Italia s.p.a. e a

Le autostrade in Italia costituiscono arterie di comunicazione di grande importanza strategica per l'economia del Paese. Il motivo per il quale sono utilizzate è principalmente quello di poter raggiungere la destinazione evitando il traffico cittadino con notevole risparmio di tempo. Il limite di velocità massima consentito in autostrada è generalmente fissato in 130 km/h. Sta di fatto che in alcuni tratti autostradali la velocità massima consentita è fissata in 90 km/h mentre in presenza di cantieri perenni è fissata in 60 km/h. Eccezion fatta per i limiti imposti nel caso di condizioni meteo avverse, la notevole riduzione del limite di velocità è da considerarsi un disservizio che comporta disagio e danni agli utenti, e comunque un parametro intollerabile per un servizio (quello autostradale) del quale si usufruisce dietro corrispettivo (pedaggio). Quindi si richiede l'abolizione del pedaggio autostradale per i tratti interessati da contrazione del limite massimo di velocità ad una misura inferiore ai 100 km/h, fatta eccezione, come si è detto, per le riduzioni previste nel caso di condizioni meteo avverse. 

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!