NO ALLA CHIUSURA DEI PUNTI VACCINALI DISPOSTI DALL'AUSL DI PARMA

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


FRATELLI D'ITALIA - AN DI PARMA dice NO alla chiusura dei punti vaccinali disposti dall' AUSL di Parma nella nostra provincia, che difronte all'aumento degli obblighi vaccinali previsti dalla Legge n. 119 del 31 luglio 2017 sceglie invece di ridurre il numero degli ambulatori presenti sul territorio (nei comuni di Salsomaggiore, Busseto, Fontanellato, Colorno, Torrile, Sorbolo etc..)

Insieme per dire:

NO alla centralizzazione del servizio sanitario, che deve rimanere vicino ai cittadini

NO alla riduzione dei punti d'accesso, che provoca ripercussioni sulla salute pubblica e disagi alle famiglie

NO al risparmio dell'azienda sanitaria a discapito della salute dei più piccoli



Oggi: Fratelli d'Italia - AN conta su di te

Fratelli d'Italia - AN Parma ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "AUSL di Parma: NO ALLA CHIUSURA DEI PUNTI VACCINALI DISPOSTI DALL'AUSL DI PARMA". Unisciti con Fratelli d'Italia - AN ed 114 sostenitori più oggi.