Vittoria

Vogliamo riaprire! Il tempo delle parole è finito.

Questa petizione ha creato un cambiamento con 489 sostenitori!


Dopo quasi 2 mesi di stop, l'assenza delle garanzie promesse e una visione del futuro assolutamente vaga, le attività economiche in grado di rispettare le prescrizioni sanitarie vogliono riaprire.

Cosa chiediamo:

  • Apertura immediata per tutte le attività del commercio nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza
    I negozi di abbigliamento, accessori, calzature, sono in grado, sin da subito di rispettare le norme igieniche e di far rispettare le direttive sul distanziamento sociale, non c’è alcuna ragione per tenere chiuse queste attività, quando la grande industria può riaprire
  • Definizione immediata dei protocolli di sicurezza per le categorie commerciali che, per loro natura, richiedono adempimenti particolari
    Le attività di ristorazione, i servizi alla persona come saloni per capelli, estetiste, i mercati e le fiere, sono in grado di ripartire sin da subito se messe in condizione di rispettare le norme igienico-sanitarie
  • Strutturazione delle strategie di ripartenza per le attività turistiche
    Le strutture ricettive, le agenzie di viaggio i ristoranti, i bar, le guide turistiche e sono pronti a fornire i propri servizi in sicurezza
  • Interventi dello Stato e della Regione a fondo perduto per le imprese dei settori obbligati a chiudere e per tutte le piccole imprese colpite
    Lo Stato deve farsi carico della solidarietà verso le imprese, che rappresentano una risorsa indispensabile per la tenuta economica del Paese e il benessere dei cittadini.

è il momento di farci sentire!

"L’economia lombarda, fortemente provata da questa lunga stagione di lockdown, deve ripartire tentando per quanto possibile di recuperare il terreno perduto.

Il commercio e il turismo per le note ragioni, devono essere messi nella condizione di poter ripartire attraverso concreti interventi di sostegno e di incentivazione".

Gianni Rebecchi, Presidente Confesercenti Lombardia

Clicca qui per leggere la lettera di Confesercenti Lombardia al Presidente della Regione Lombardia.

AVVISO IMPORTANTE

Per firmare la petizione non è richiesto alcun contributo.



Oggi: Vincenzo Carmelo conta su di te

Vincenzo Carmelo Franco ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Attilio Fontana Presidente Regione Lombardia: Vogliamo riaprire! Il tempo delle parole è finito.". Unisciti con Vincenzo Carmelo ed 488 sostenitori più oggi.