NO AL TRITURATORE VICINO ALLA SCUOLA E ALLE CASE DELLA MARTESANA

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Laura Grazzi
1 year ago
Sto firmando perché abito a Cassina de pecchi e vorrei poter respirare senza ammalarmi

Thanks for adding your voice.

Giorgia Gianchino
1 year ago
Firmo perché non è solo un capannone ,ma ci sono polveri di cemento e lo stoccaggio degli inerti dove sarà collocato ..vogliamo creare un altra Ilva ?????

Thanks for adding your voice.

Roberto Massaron
2 years ago
No grazie 

Thanks for adding your voice.

ciro annicchiarico
2 years ago
No inquinamento a Cassina

Thanks for adding your voice.

Francesco Pietro (Franz) Casanova
2 years ago
Perche' impianti di questo genere vanno collocati in aree distanti dai centri abitati e dalle attivita' agricole, specie quelle che fanno una scelta coraggiosa e vantaggiosa per tutti, quale il biologico.

Thanks for adding your voice.

Massimo Campa
2 years ago
Non capisco questo accanimento per installare un impianto che porterebbe inquinamenti di diverso tipo, dal traffico, al rumore, allo smog, alle polveri, e ai costi a carico delle comunità per il rifacimento e pulizia delle strade, oltre al problema delle tipologie dei prodotti trattati, ma a chi giova tutto questo, spero che il sindaco di Cernusco rinsavisca e aborri questa scelta. Il nostro territorio non sente il bisogno di tale impianto.

Thanks for adding your voice.

Alessandro Sau
2 years ago
Perché abito in via Vittorio veneto 29 a Cassina de Pecchi, a ridosso dell'area dove dovrebbe sorgere. Per è contro ogni regola di buonsenso costruire un impianto di questo genere vicino ad abitazioni civili e scuole materne. Meraviglia che il sindaco di Cernusco S/N che dovrebbe essere il responsabile della salute pubblica della sua città, abbia poco in considerazione quella della dei paesi vicini.

Thanks for adding your voice.

Luca Limbo
2 years ago
Il valore (anche economico) della Martesana è la pulizia e tranquillità a due passi da Milano. Sarebbe un danno economico e di benessere enorme per tutti i residenti.

Thanks for adding your voice.

Marino Contardo
2 years ago
È nel posto sbagliato. Potrebbe essere collocato in una delle tante cave di Cernusco.

Thanks for adding your voice.

Filippo Giuseppe Barone
2 years ago
Sì all’economia circolare e del riuso ma con criterio. Non sono un tecnico specifico della materia occupandomi di diritto e fisco, ma ritengo sia bene evitare di posizionare una struttura del genere a ridosso di abitazioni, campi di coltivo, parchi e istituti comprensivi didattici. Cernusco sul Naviglio che ha già provveduto a svendere soprattutto negli ultimi 20 anni tutto il suo patrimonio verde classificandosi indiscusso regno del cemento in Martesana, trovi altre aree più opportune per consentire di realizzare il luogo deputato a questa attività .