NO ALLA CACCIA NEL PARCO DEL CASTELLO BORELLI A BORGHETTO SS/CERIALE

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Tra Borghetto SS e Ceriale, in Liguria, esiste un meraviglioso percorso panoramico che transita sul Monte Piccaro, passando nella pineta-parco di un antico castello a picco sul mare. Il territorio ha le caratteristiche di un parco periurbano, facilmente accessibile e adiacente ai centri abitati, ricco di biodiversità, di piante rare, di animali. Viene utilizzato tutto l'anno da residenti e turisti come polmone verde, molto frequentato da famiglie con bambini ed animali domestici. Ora gli accessi sono stati palinati con cartelli di pericolo che indicano come il mercoledi' e la domenica si svolgano battute di caccia al cinghiale mentre in altri giorni della settimana si spara agli altri animali. Essendo l'ultimo tratto di costa incontaminato della zona, ed essendo sfruttato dai cittadini come area verde, chiediamo che in quel tratto di bosco venga vietata la caccia. Questo per evitare incidenti che potrebbero essere anche gravi e permettere ai residenti ed ai turisti di continuare a godersi la natura in pace.



Oggi: Marco conta su di te

Marco Castelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ATA PC SAVONA: NO ALLA CACCIA NEL PARCO DEL CASTELLO BORELLI A BORGHETTO SS/CERIALE". Unisciti con Marco ed 199 sostenitori più oggi.