NO all’uso del Parco Massari per le manifestazioni musicali

NO all’uso del Parco Massari per le manifestazioni musicali

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Stefania Calzolari ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Assessore del Comune di Ferrara con Delega all'Ambiente e alla Tutela degli Animali

Il Parco Massari è il più grande parco pubblico all’interno delle mura di Ferrara. Ospita una grande varietà di alberi secolari (cedri del Libano, ippocastani, farnie, robinie, bagolari, magnolie, abeti e altre). Il sito Museoferrara ci informa che “I tre cedri del Libano e il bagolaro al centro del parco per le loro caratteristiche sono stati inseriti nel primo Elenco degli alberi monumentali d’Italia”. Quest’anno il Parco è stato destinato a manifestazioni musicali (Ferrara sotto le stelle, Ferrara Busker festival) senza minimamente considerare gli effetti negativi dell’inquinamento acustico sulla flora e la fauna del parco. Pure, gli studi in materia non mancano, si veda ad esempio Green Report a questo link, o gli autorevoli contributi di Stefano Mancuso. Non solo, gli alberi secolari ospitano numerose specie di uccelli che qui nidificano e vivono. È noto l’impatto che i decibel degli altoparlanti possono avere sul cuore di questi piccoli esseri viventi. Per questi motivi si chiede di interdire in futuro l’uso del parco per manifestazioni musicali, e di tutelare al meglio il patrimonio botanico ed avifaunistico che ospita.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!