RENDIAMO LIVORNO UNA CITTA' PULITA

RENDIAMO LIVORNO UNA CITTA' PULITA

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!
Alessio Maffei ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Assessora all'Ambiente del Comune di Livorno e a

Egregio Sindaco di Livorno Luca Salvetti,

 sono un suo quasi coetaneo e concittadino che, con un coraggio dettato dallo sconforto, scrive questa petizione popolare per porre alla sua attenzione ed alla sua Giunta ( se mai ce ne fosse bisogno) lo stato in cui versa la città come degrado ambientale a 360 gradi.

E’ sotto gli occhi di tutti i livornesi e non, come la città, in ogni vicolo, marciapiede, spazio pubblico, giardino, arenile, scoglio, moletto… sia invasa da rifiuti. Le associazioni di Volontariato lottano con fervore sia per l’ambiente sia per il decoro urbano ma è una lotta impari.. chiediamo aiuto (come se questa Terra  fosse nostra ma le ricordo che è anche sua e dei nostri figli).

Livorno ha bisogno di rilancio economico ed il turismo può essere un ottimo volano; un tempo chiamata la Montecatini a mare, oggi è sovrapponibile a quartieri periferici di città metropolitane: immondizia ovunque, dove erba talmente alta che sovrasta le panchine, dove l’erba tagliata che evidenzia sporcizia di ogni genere.

I livornesi non sono dei campioni di rispetto della proprietà pubblica ma certamente la mancanza di controlli e sanzioni legittima comportamenti ignobili, per chi ama questa città e quindi per lei in primis, quale primo cittadino.

Cosa chiediamo: che siano rispettate le Leggi

La Legge prevede sanzioni per abbandono di immondizia, con sanzioni che raddoppiano in caso di derivati da fumo (e io sono un fumatore). A mio parere, condiviso da molti concittadini su vari social, sarebbe ancora meglio trasformare le sanzioni economiche in ore di lavoro socialmente utile, a fianco dei Volontari ambientali.

Non sono qui per fare polemica ma per proporre di fare veramente squadra con tutti i volontari ambientali e far valere la Legge! Occorre che vi siano dei presidi mobili di polizia municipale in borghese, magari supportata da Volontari, per spezzare questa tendenza e migliorare la città, la nostra città tanto bella ed unica e non leggere mai più lamentele come di recente apparso sul Corriere della Sera.. che vergogna.

Sono certissimo che le associazioni di Volontariato, già in sinergia  tra loro, se lo ritenesse opportuno, parteciperebbero ad un tavolo operativo, perché da soli non possiamo farcela!

Le ricordo RESET  come cura, a TITOLO GRATUITO, le Terme del Corallo e giardini annessi

Le ricordo ACCHIAPPARIFIUTI come ha  iniziato a curare, a TITOLO GRATUITO,  la Fortezza Nuova

Le ricordo I PIRATI DELLA PLASTICA che pulisce, a TITOLO GRATUITO,  i fondali prossimi alla costa

Le ricordo PLASTIC FREE che rimuove plastica e qualsiasi cosa che non sia a beneficio dell’ambiente da ogni prato, cespuglio, scannafosso, marciapiede…  sempre a TITOLO GRATUITO

La città chiede  un suo intervento, ORA.

Grazie

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.
Più firme aiuteranno questa petizione a ottenere una risposta da parte del decisore. Aiuta a portare questa petizione a 500 firme!