Modificare la L.R. 14/2013 "Rete escursionistica dell'Emilia-Romagna e valorizzazione delle attività escursionistiche" per inibire l'accesso motorizzato di svago e sportivo su sentieri montani e mulattiere.

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Francesca Bonello
5 years ago
Le motocavalcate creano disturbo alle persone e all'ambiente naturale, contribuiscono in modo devastante all'ersoione del territorio, sono una forma di turismo irrispettosa della montagna e non ultima sono pericolossissime per i turisti che si trovano lungo i sentieri, poichè le incursioni delle moto non si limitano solo alle giornate delle gare ma poi i percorsi vengono frequentati dai motociclisti anche in altri momenti durante l'anno con evidente pericolo per gli escursionisti. Promuovere le motocavalcate vuol dire optare per un turismo usa e getta a scapito di uno rispettoso del proprio territorio. E' intollerabile. Se si vogliono promuovere le motocavalcate almeno che negli altri giorni dell'anno l'uso dei sentieri sia precluso ai mezzi motorizzati.

Thanks for adding your voice.

alessandra miotti
5 years ago
condivido e penso che sui sentieri si va solo a piedi!

Thanks for adding your voice.

Andrea Ferri
5 years ago
Solo a piedi, in bici o a cavallo....

Thanks for adding your voice.

Alessio Moini
5 years ago
Stanco di vedere sentieri distrutti che noi Cinghiali della Valtitidone ci impegnamo a mantenere e valorizzare

Thanks for adding your voice.

Massimiliano Ferrari
5 years ago
Perché condivido i propositi della petizione.

Thanks for adding your voice.

Daniele Villa
5 years ago
Perché è dannoso per l'ambiente, gli animali e per tutti coloro che vogliono godersi dei momenti di tranquillità in mezzo alla natura e al silenzio.
Inoltre rovinano tutti i sentieri che man mano diventano sempre più impercettibili anche apiedi

Thanks for adding your voice.

magnani roberto
5 years ago
Roberto Magnani

Thanks for adding your voice.

M​.​Grazia Beggio
5 years ago
manca la fondamentale comprensione verso l'inderogabilità della protezione. Tutto il resto, come la sostenibilità di certa fruizione, è solo fuff!

Thanks for adding your voice.

Elisabetta Quaranta
5 years ago
Amo la montagna e le escursioni o passeggiate nei boschi ora con i sentieri devastati diventate quasi impossibili.

Thanks for adding your voice.

martino cattoni
5 years ago
perche è inaccettabile lo scempio dei nostri monti