Accesso Carrozzabile a Gandria

Accesso Carrozzabile a Gandria

0 have signed. Let’s get to 100!
At 100 signatures, this petition is more likely to be featured in recommendations!
Cittadini di Gandria started this petition to Assemblea di quartiere (12 giugno 2019)

Lodevole Municipio di Lugano, gentili operatori, cari concittadini,

siamo grati al Municipio per la cura di Gandria: la ristrutturazione della ex Casa Comunale,  il sostegno alla vita associativa, il miglioramento dei trasporti, la riabilitazione di percorsi, il ripristino della biodiversità sul Sentiero… E per la volontà di affrontare la questione dell'accesso carrozzabile.

Il progetto di massima per la “piazza di Gandria” cita come base un mandato contenuto entro i confini della stessa. Ricordiamo che il Piano Regolatore in vigore vincola gli interventi sulla piazza all'approvazione di un piano di quartiere, che si estende lungo la strada di raccordo e alla progettazione dell'intero comparto attorno alla chiesa.[1] Il parcheggio addossato all'abside della chiesa risale agli anni 50 e appare oggi un incidente di pianificazione. Meglio evitare di sottolinearlo con materiali pregiati e costosi. Limitarsi per ora a interventi minimali di risanamento, come prescritto dalle norme, permette di restare aperti a progetti di ampia scala e prospettiva.

La questione dell'accesso carrozzabile a Gandria disegna un'area in cui tutto è interconnesso e ogni cambiamento ha effetti a cascata sull'insieme. Si estende dalla chiesa al bivio per Gandria e dalla strada cantonale al lago. La ricerca di soluzioni efficaci, durature e a lungo termine più economiche, implica di affrontarla nella sua interezza e con tutte le competenze necessarie: storiche, architettoniche, paesaggistiche, ecosostenibili, ingegneristiche (civili, stradali e del traffico) e simboliche (nuova porta del villaggio). In quest'ottica e di fronte all'attuale saturazione dei posti auto sfruttabili, la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, di cui si parla dagli anni 50 - progetto Carl Hubacher - si profila come chiave per la soluzione dei problemi tecnici ed estetici e fulcro per il riordino del comparto. Questa via, già intrapresa o in corso di progettazione in altre realtà, come Morcote, Vico Morcote e Gambarogno… è vista favorevolmente anche dall'autorità Cantonale - Dipartimento del Territorio - che sostiene e co-finanzia queste soluzioni d'avvenire.

Ci sembra urgente avviare il processo per una soluzione effettiva, attraverso l'allestimento di un concorso di idee o workshop, o direttamente con la progettazione di un parcheggio sotterraneo.

Chiediamo che ogni intervento riguardante il pregiato e fragile tessuto di Gandria venga sottoposto agli organi competenti a livello comunale (Commissione Nucleo), cantonale (Commissione Cantonale del Paesaggio e Commissione Beni Culturali) e federale (Commissione federale per la protezione della natura e del paesaggio), in primis il progetto in oggetto, se comunque implementato.

Ringraziamo per l'ascolto, sperando di contribuire a un dialogo proficuo.



[1] (PRP) del 1992 Art. 10.h  - Art. 20 - Rapporto di pianificazione   4.3.4 Accessibilità del nucleo - 4.3.2 Opere pubbliche, punto a)  - Rapporto di pianificazione - approvato dal Municipio - 09.12.1991 - e dall’Assemblea Comunale - 24.02.1992.

0 have signed. Let’s get to 100!
At 100 signatures, this petition is more likely to be featured in recommendations!