PETIZIONE CHIUSA

SALVIAMO VILLA ZANELLI DALLA PRIVATIZZAZIONE

Questa petizione aveva 52 sostenitori


Un museo del mare e della balneazione, un hotel «de charme» e il recupero di un parco storico di circa 8 mila metri quadrati con l’accesso diretto alla spiaggia. Sono questi i punti di forza del progetto che permetterà di recuperare Villa Zanelli, un gioiello liberty nel cuore di Savona, inutilizzato dal 1998. Il piano di recupero è stato presentato in Regione dal presidente Giovanni Toti e dall’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, insieme ai vertici di IRE, la società per le Infrastrutture di Regione e di ARTE Genova, azienda territoriale per l’edilizia proprietaria dell’immobile. Il recupero, che rientra nella strategia di rilancio della città di Savona, prevede un finanziamento statale, dal bando per il recupero delle periferie, per un totale di 18 milioni, di cui 5 sono stati stanziati dalla Regione, sul fondo strategico regionale, per anticipare i finanziamenti e consentire l’immediato avvio dei progetti. ha detto Toti - stanziando 5 milioni. IRE ha dato il via alla progettazione per dare nuova vita alla struttura che diventerà un centro polifunzionale di supporto all’offerta turistica di Savona e un elemento centrale di riqualificazione di un progetto più vasto del waterfront. Nel progetto saranno coinvolti anche i privati Villa Zanelli ristrutturata è il sogno di tutti i savonesi - ha ricordato il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio... Il sogno dei Savonesi è far sì che la villa Zanelli sia destinata alla città e che ne possano godere tutti , privatizzandola con una struttura ricettiva turistica , Hotel , vorebbe dire fare arricchire i soliti a danno della città e dei cittadini che verrebbero privati di un bene enorme , senza contare che l'accesso alla spiaggia direttamente dal giardino vorrebbe dire privatizzare anche il giardino e probabilmente una porzione di spiaggia sempre a danno della comunità!!! Ben vengano Musei pubblici e altre soluzioni che possano portare benefici sia per il comune che per la città e i cittadini Savonesi , privatizzare vorrebbe dire impedire ai cittadini di godere di questo valore inestimabile... #giùlemanidavillazanelli ...Mi auguro in scelte più ponderate e più consone al contesto di questo valore immenso che questa villa rappresenta... Porgo dunque all'attenzione a ARTE Genova,  comune di Savona nella figura del sindaco Ilaria Caprioglio e al presidente della regione Giovanni Toti di valutare altre alternative alla privatizzazione esclusiva di pochi come la creazione di un Hotel che senza ombra di dubbio non potrà garantire che la struttura non subisca danni e il rispetto dell'edificio in questione ....  Maggioni Angelo Blogger Savonese 



Oggi: angelo conta su di te

angelo maggioni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ARTE Genova : SALVIAMO VILLA ZANELLI DALLA PRIVATIZZAZIONE". Unisciti con angelo ed 51 sostenitori più oggi.