Approvazione del DDL Ortolani per la tutela di tutte le acque e degli acquiferi italiani

Approvazione del DDL Ortolani per la tutela di tutte le acque e degli acquiferi italiani

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!
silvana pagliuca ha lanciato questa petizione

Nel dicembre 2019, in occasione del trigesimo, si commemorò in Senato il ricordo del Prof. Franco Ortolani, ora Senatore Benemerito della Repubblica (in seguito a conferimento della medaglia d’oro per la benemerenza ambientale nel 2021 da parte del MITE) e tutti i parlamentari intervenuti, e sottolineo tutti,  espressero parole di lode per lui e l’appoggio alla sua mozione presentata per la tutela di tutte le acque. E’ sotto gli occhi di tutti uno dei principali effetti del cambiamento climatico e cioè la carenza idrica.

Nel gennaio 2020 il Senato organizzò un altro evento per riconoscere i suoi meriti e il suo impegno per il rifinanziamento della Carta geologica in scala 1:50.000 e ora molti professionisti e ricercatori stanno lavorando, grazie alle decisioni prese in merito dal Senato. In quell’occasione, si propose di portare avanti il DDL ORTOLANI per farne una legge di importanza strategica nazionale, necessaria in questo periodo di cambiamento climatico e per sempre.

Il DDL ORTOLANI prevede la tutela di tutti gli acquiferi nazionali che alimentano grandi sorgenti e potenti falde idriche sotterranee, nonché la tutela degli invasi artificiali che alimentano i nostri acquedotti, per uso potabile e agricolo. 

Il cambiamento climatico impone l’appropriata e doverosa tutela di questi acquiferi, inclusi gli invasi artificiali, da qualsiasi inquinamento e confermo, rispettosamente, che gli italiani non vogliono dipendere da altri paesi anche per l’acqua. In questi ultimi due anni abbiamo dovuto affrontare il problema della pandemia e della guerra alle nostre porte ma ciò non significa allontanare dal Parlamento questioni importanti come l’acqua. 

Allo stato attuale, sembra che approvare in maniera bipartisan il DDL ORTOLANI non sia molto facile e sappiamo perché e lo sanno anche i Parlamentari che si oppongono per difendere le lobbies petrolifere. Ora il Parlamento si faccia carico anche di questa problematica importante per il nostro Paese, per il nostro costante approvvigionamento idrico, per il nostro settore agricolo zootecnico e per evitare guerre interregionali per l’uso dell’acqua.

Dietro questo mio sollecito, dovuto non solo come cittadina e geologa e vedova dello stimatissimo Senatore benemerito Prof. Franco Ortolani, ci sono moltissimi cittadini, comitati civici, associazioni (presenti dalle Alpi all’Appennino) che hanno fiducia in un tempestivo intervento in merito. 

Dott.ssa Silvana Pagliuca - Comitato Civico Nazionale per la Creazione dei “Santuari dell’Acqua potabile”, come da DDL Ortolani

Link per la lettura del DLL Ortolani "Istituzione dei Santuari dell’acqua potabile e delega al Governo" per la loro tutela: https://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/DF/350830.pdf

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 1.000 firme!