APPELLO PUBBLICO PER L'ANTICA KROTON (stop alla rimodulazione del Progetto)

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


I promotori di questa petizione e le sottoscritte associazioni sostengono il pressante appello affinché il progetto Antica Kroton racconti al mondo intero la metropoli del mondo antico: Crotone.

La “rimodulazione” del progetto originario voluta dall’attuale Amministrazione Comunale, lo modifica in modo radicale annullandone le finalità fondamentali:

  • Valorizzazione dell’inestimabile patrimonio archeologico, paesaggistico e architettonico e quelle strettamente conseguenziali
  • Di sviluppo economico e sociale dell’intero contesto.

Le finalità a fondamento dell’intero progetto è quella di narrare la storia di Kroton al mondo per accendere i riflettori sulla città di Crotone e attrarre risorse, intelligenze, competenze per la crescita e lo sviluppo dell’intero contesto magno greco.

Al contrario la “rimodulazione” che l’Amministrazione Comunale sta ponendo in essere prevede:

  • Dirottamento delle risorse previste verso manutenzione ordinaria, per la realizzazione di strade, percorsi etc;
  • Si fonda sull’aberrante principio che la rimodulazione debba sacrificare la città antica a quella “consolidata”;
  • La valorizzazione della città antica non agevolerebbe la messa in sicurezza della città moderna.

Queste alcune delle ragioni per le quali la “rimodulazione” di Antica Kroton, sostenute dall’Amministrazione Comunale sono inaccettabili, chiedendone l’assoluto rispetto del progetto originario ed il recupero del tempo perduto. Per questi motivi chiediamo il sostegno di quanti credono nella rinascita di una realtà complessa e difficile attraverso la valorizzazione di un immenso patrimonio archeologico, architettonico, paesaggistico.

Firmate e condividete

I promotori: Giusy Acri, Fernando Amendola, Antonio Arcuri, Antonio D’Antonio, Pino Buscema, Mauro Calabretta, Teresa Cardace, Paolo Cerrelli, Antonella Cosentino, Emilio De Masi, Danila Esposito, Vincenzo Fabiani, Franco Federico, Salvatore Foti, Ninì Galdieri, Giovanni Lentini, Teresa Liguori, Carmela Mantegna, Antonella Monte, Linda Monte, Francesco Palermo, Girolamo Parretta, Gerardo Sacco, Carmela Sanguedolce, Nicola Serrao, Paolo Sesti, Filippo Sestito, Antonio Tata, Gregorio Tripaldi, Vittoria Zurlo.

Le associazioni: Gruppo Archeologico Krotoniate, Arci Crotone, Associazione Arte, Associazione culturale Cutrunisi, Società Dante Alighieri, Interact club Crotone, Italia Nostra, Associazione Konou Konou, Inner Wheel,Libera, Circolo Ibis per l’Ambiente OdV Crotone, Associazione Laicitalia Crotone, Movimento per la difesa dei diritti dei Cittadini, Associazione Maslow, Rotary Club Crotone, Rotaract Club Crotone, Fondazione Onlus Santa Critelli, Soroptimist Crotone, Associazione Terra e Libertà.

Pagina di riferimento

ATTENZIONE: Indicate sempre la vostra Email reale durante la sottoscrizione. Dopo avere firmato la petizione vi viene spedita da Change.org una Email di conferma della vostra identità contenente un link su cui cliccare. Aprite l'email e cliccate sul link. Se questa conferma non viene fatta, la vostra sottoscrizione non sarà valida e non sarà conteggiata.
Durante il processo di firma della petizione vi viene chiesto di effettuare un pagamento, non accettate ed andate avanti, si aderisce senza pagare nulla.