Vittoria

No alla riforma sul calcolo del voto di laurea

Questa petizione ha creato un cambiamento con 58 sostenitori!


La riforma del calcolo del voto di laurea in medicina diventerà effettiva già a partire da luglio 2016 e nello specifico prevede:

  1. un voto di base calcolato con media aritmetica,
  2. un punteggio per la prova finale massimo di 7 punti cui potranno essere sommati ulteriori 7 punti (massimo) per attività quali
  • Erasmus,
  • progress test,
  • tempistiche di conseguimento della laurea e lodi.

Con la nuova riforma per conseguire l voto di 110 e lode sarà necessario raggiungere un voto minimo complessivo pari a 113 punti.

Si tratta di una modifica che avrà validità retroattiva e che pertanto coinvolgerà anche molti studenti che si ritrovano al quinto o sesto anno, in prossimità quindi di ultimare la propria carriera.

Questa petizione ha lo scopo di impedire che questa riforma abbia validità retroattiva e chiede, anzi, che venga applicata solo agli studenti iscritti al I anno(A.A.2015/2016).

http://it.blastingnews.com/lavoro/2016/02/medicina-passa-la-riforma-per-calcolo-voto-penalizzati-gli-studenti-agli-ultimi-anni-00778433.html  



Oggi: Studenti conta su di te

Studenti medicina unict ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "apalmeri@unict.it: No alla riforma sul calcolo del voto di laurea". Unisciti con Studenti ed 57 sostenitori più oggi.