STOP AL CIRCO CON ANIMALI A BARI (e province) !

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Chiediamo al sindaco Antonio Decaro di prendere provvedimenti affinché il circo con gli animali venga vietato nella città di Bari e nelle sue province.

La vita nei circhi non può garantire agli animali selvatici ed esotici il soddisfacimento dei livelli minimi di benessere. Si tratta di una vita passata in condizioni di prigionia e maltrattamenti, in cui gli animali vanno incontro a costanti disturbi psico-fisici, senza alcun controllo sui propri bisogni, una vita fatta essenzialmente di esibizioni negli spettacoli, di esposizione al pubblico, di continui viaggi e trasferimenti, estremamente dannosi per la loro stessa vita.

Il divieto e le restrizioni poste ai circensi da molti paesi europei (18) e diversi paesi del mondo (34) mostrano che la dismissione degli animali nei circhi è possibile e concreta oltre che eticamente doverosa e auspicabile.

Gli animali selvatici sono fatti per vivere liberi, hanno tutto il diritto di vivere la loro vita in libertà nella loro terra d'origine, non hanno commesso alcun crimine che giustifichi la loro prigionia a vita, il loro maltrattamento, e la loro umiliazione durante gli spettacoli.

Alcuni circhi hanno scelto di non utilizzare più gli animali: gli australiani "Flyng Fruit", i canadesi "Cirque du soleil", i francesi "Les Colporteurs", gli americani "Minimus", "Nuage", "Hiccup" e molti altri, valorizzando al meglio la bravura dei giocolieri, trapezisti, clown, comici, mimi, contorsionisti. Il circo SENZA ANIMALI è un vero e proprio spettacolo di bravura e talento. 

Questa è la direzione da seguire, l'unica civile e UMANA.

 NOI POSSIAMO CAMBIARE TUTTO QUESTO. 

Per informazioni più approfondite sull’argomento, foto e video:

https://www.agireora.org/circhi/ 

https://www.google.it/amp/s/amp.greenme.it/informarsi/animali/23517-circo-animali-maltrattamento

https://www.google.it/amp/espresso.repubblica.it/inchieste/2015/03/09/news/circo-animali-maltrattati-con-i-fondi-pubblici-1.202817/amp/

https://youtu.be/AHqtAgw53NU

https://youtu.be/BGQwrrllKNk

https://youtu.be/WhZh0BNkzkE 

(Basta fare una breve ricerca su Internet per avere tutto il materiale di cui avete bisogno)