LA MALATTIA E' UN DIRITTO NEGATO DAL CONTRATTO SCUOLA.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Il contratto scuola prevede una decurtazione per i giorni di malattia fruiti fino a 10 giorni. Ciò vuol dire che per una semplice influenza di 5 giorni il lavoratore deve pagare almeno 50 euro (in base alla fascia stipendiale).  In base ai nuovi regimi inps di controllo fiscale che prevedono più accessi del medico fiscale nella stessa giornata al domicilio del malato, è altresì anticostituzionale pagare lo stato di malattia.



Oggi: Antonella conta su di te

Antonella Lo Presti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Antonella Lo Presti: LA MALATTIA E' UN DIRITTO NEGATO DAL CONTRATTO SCUOLA.". Unisciti con Antonella ed 160 sostenitori più oggi.