Macchine Scambia-Siringhe a Perugia

Reasons for signing

See why other supporters are signing, why this petition is important to them, and share your reason for signing (this will mean a lot to the starter of the petition).

Thanks for adding your voice.

Tommaso Juhasz
3 years ago
Perché non è la droga a fare un tossico, ma lo stigma, il rifiuto del resto della società. Iniziamo dalla riduzione del danno, continuiamo cercando di recuperare, di reinserire, di riportare alla vita chi l'ha abbandonata.

Thanks for adding your voice.

luisa de sanctis
3 years ago
sono per la riduzione del d anno

Thanks for adding your voice.

Ruth Less
3 years ago
La convivenza è molto migliore ed efficace della repressione.
Tossicodipendente non significa 'non umano'
STOP THE STIGMA!

Thanks for adding your voice.

Giovanni Grassi
3 years ago
L'eroina è una piaga sociale ha bisogno di strumenti per arginarla e controllarla. Non di sicuro quelli repressivi!

Thanks for adding your voice.

Enrico Marinelli
3 years ago
Enrico Marinelli

Thanks for adding your voice.

Antonio Leo
3 years ago
Sto firmando perché credo nella Riduzione del Danno

Thanks for adding your voice.

Simonetta Pacchione
3 years ago
Sarebbe una tutela per tutti

Thanks for adding your voice.

Laura Cocozzello
3 years ago
La droga è realtà non immaginazione e la gente ci perde la vita perché in Italia non si da spazio a progetti di recupero e di ri integrazione.

Thanks for adding your voice.

Helen Pelanda
3 years ago
Credo che dare ai consumatori di sostanze gli strumenti per mantenere i luoghi di consumo puliti sia un atto di civiltà e responsabilità

Thanks for adding your voice.

Daniele Tarana
3 years ago
La repressione del consumo non serve assolutamente a nulla, quello che serve è riduzione del danno e servizi di bassa soglia: i consumatori sono persone e a prescindere da tutto hanno i loro diritti (troppo spesso non riconosciuti nemmeno) che devono essere tutelati e pertanto vanno supportati, non puniti o discriminati o stigmatizzati.