No parcheggi a pagamento a Silvi Marina

No parcheggi a pagamento a Silvi Marina

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Ilaria Paluzzi ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Amministrazione comunale di Silvi Marina e a

Dal 6 luglio al 30 settembre i parcheggi sul lungomare di Silvi Marina saranno a pagamento. Pagamento che andrebbe a pesare soprattutto sulle spalle dei residenti, dato l'evidente calo del turismo registrato a causa del Coronavirus. Emergenza sanitaria che ha portato, oltre al danno sanitario appunto, anche a un notevole disagio economico, poiché la maggior parte dei cittadini si è ritrovata senza lavoro o con meno entrate. Inoltre, se l'introito generato dai parcheggi avrebbe fino all'anno scorso sovvenzionato le attività di intrattenimento organizzate per la stagione estiva, l'assenza di un calendario estivo 2020 rende ancora più difficile comprendere la necessità da parte dell'Amministrazione comunale di richiedere un utleriore sforzo che potrebbe mettere in difficoltà la maggior parte dei cittadini.

Parcheggi che risultano per altro mal distribuiti e troppo onerosi. Si pensi ad esempio che mancano sul territorio i cosiddetti "Parcheggi rosa" e che il costo per un parcheggio è di 4 euro per l'intera giornata, 260 euro per l'intera stagione!! - quasi lo stesso costo richiesto dalle grandi città o nei posti dove evidentemente i servizi offerti al cittadino sono più consistenti.

Si chiede dunque all'amministrazione comunale di consentire alla cittadinanza di parcheggiare gratuitamente sul lungomare e sotto le proprie stesse case, dimostrando così di svolgere le proprie scelte all'insegna di quel pragmatismo etico che si rivendica come necessario alle attuali amministrazioni comunali per fronteggiare un momento storico che, ci si augura, non si ripeta mai più.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!