Diretta a ministero della salute

Diritto alla chirurgia plastica ricostruttiva dopo elevato calo di peso (post obesità)

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 35.000.

In previsione di tagli economici alla sanità, che potrebbero riguardare pesanti limiti per ciò che concerne l’accesso alla chirurgia plastica postbariatrica, vi invitiamo a firmare questa petizione.

Purtroppo questa forma di chirurgia ricostruttiva, sovente indispensabile in seguito ad un elevato calo ponderale,  rischia di essere considerata estetica, nella stragrande maggioranza dei casi, e, pertanto non meritevole di un trattamento riconosciuto dal Servizio Sanitario Nazionale.

Oggi dobbiamo dimostrare che abbiamo diritto ad aspirare alla normalità, ad indossare un corpo che ci renda dignità, che ci faccia sentire curati a 360 gradi e non ci costringa a nasconderci agli occhi impietosi del mondo.

Perché tutto questo ci sta togliendo un diritto sancito dalla Costituzione, e noi non possiamo permetterlo.


Marina Biglia    Presidente Amici Obesi onlus

 #corpiscomodi  #dirittoallacura

Questa petizione sarà consegnata a:
  • ministero della salute


    Amici Obesi onlus ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 25.850 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Amici Obesi onlus conta su di te

    Amici Obesi onlus ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Amici Obesi onlus reclama Diritto alla chirurgia plastica ricostruttiva per chi abbia ottenuto un elevato calo di peso (post obesità)". Unisciti con Amici Obesi onlus ed 25.849 sostenitori più oggi.