PETIZIONE CHIUSA

Negato visto turistico ad una signora ruandese per partecipare al matrimonio di suo figlio

Questa petizione aveva 695 sostenitori


Mia figlia Elena Leggeri e Valens Musa-bye-mungu si sposeranno il 20 maggio p.v. a Roma. Alla famiglia di Valens, cittadini ruandesi, sono stati negati i visti di ingresso nell'area Schengen. La famiglia di Valens è stata già pesantemente colpita nel 1994, quando gli Hutu misero in atto una pulizia etnica che causò in soli tre mesi circa un milione di morti tra i Tutsi.

A questa grande donna e mamma Annunciata MUKANDANTINYA  e a quattro dei suoi figli sono stati negati i visti di ingresso in Italia. Ma la loro assenza sta rovinando la gioia di questo matrimonio. Il mio più grande desiderio è invece di vederli sorridenti e felici come è  giusto che siano in un giorno così importante.

Le 5 richieste di visti turistici sono state depositate a fine febbraio all'Ambasciata del Belgio a Kigali e solo ieri, 27 aprile, abbiamo ricevuto le risposte, tutte negative.

 



Oggi: Gabriella conta su di te

Gabriella Magnani ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ambasciata belga a Kigali: Negato visto turistico ad una donna ruandase per partecipare al matrimonio di suo figlio". Unisciti con Gabriella ed 694 sostenitori più oggi.