NON LASCIATECI SOLI CON L'ALZHEIMER

NON LASCIATECI SOLI CON L'ALZHEIMER

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Quando arriverà a 25.000 firme, questa petizione diventerà una delle più firmate a Change.org!

Carmela Sorvillo ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidenza del consiglio dei ministri, Governo Italiano e a

Se RIUSCISSI scriverei ai nostri politici così:

Caro presidente Mattarella,caro presidente Draghi, caro Ministro del lavoro e delle politiche produttive, caro Ministro della sanità e carissimo Papa Francesco, scrivo a nome di tutti coloro che assistono FAMILIARI con disabilità che non sono solo o esclusivamente genitori, ma anche figli o fratelli di ANZIANI MALATI di ALZHEIMER o di altre malattie neurodegenerative.
In questo periodo, pur comprendendo l'importanza della figura genitoriale e la necessità di supporto per le famiglie con figli giovani, ancora da crescere, realtà quotidiana che per anni ho vissuto e capisco a pieno, sento che MANCA UNA SPECIALE ATTENZIONE a tutti coloro che assistono gli ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI che,  per alcuni versi, sono gestibili con maggiori difficoltà connesse peraltro a situazioni deficitarie e di malattia.
Quotidianamente i media ci parlano delle iniziative e dei supporti del governo in termini di bonus baby sitter, congedi e quant'altro ma non viene mai trattato il tema dei supporti alle famiglie con anziani disabili.

Sono figli, fratelli, conviventi o quant'altro e sono ancora inseriti in un contesto produttivo in cui faticano per rimanere a galla!   

Sono quelli della porta accanto che rimangono svegli la notte insieme alla mamma e che di giorno attraversano la città per guadagnarsi da vivere,.. Tornando infine  la sera stanchi, con figli e mariti o mogli che  reclamano un po' di attenzione

Non ho mai assistito ad interventi di politici o di figure istituzionali che abbiano messo a fuoco questa problematica, a tutt'oggi  silente:

I CENTRI DIURNI SONO CHIUSI ORMAI DA UN ANNO ed i permessi parentali non sono sufficienti per un figlio che debba seguire un genitore malato di ALZHEIMER,  laddove non sono addirittura osteggiati.

Purtroppo si tratta di una realtà che oltre ad imporci una continua presenza, sia attraverso strutture sia grazie al nostro intervento, comporta altresí risvolti altamente stressanti e de strutturanti che richiedono sempre più un AIUTO

1. Fate riaprire i CENTRI DIURNI 

2. Garantite la vaccinazione per tutti coloro che supportano un malato di alzheimer

3. Ampliate il nr di PERMESSI fruibili per i detentori della LEGGE 104 

4. Potenziate il network esistente a supporto delle famiglie e         L'ASSISTENZA DOMICILIARE


Mi auguro leggiate questa mia e che vogliate considerare concretamente il problema che molti di noi vivono quotidianamente in termini di tutele e servizi

NON LASCIATECI SOLI
Grazie

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.
Quando arriverà a 25.000 firme, questa petizione diventerà una delle più firmate a Change.org!