Stop alla violenza sulle donne nella R​.​D. del Congo

Stop alla violenza sulle donne nella R​.​D. del Congo

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!

Fonte di Speranza ONLUS ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Alto Commissariato per i Diritti Umani e a

Vogliamo appoggiare la campagna che il Dott. Denis Mukwege, Premio Nobel per la Pace e conosciuto come l'uomo che ripare le donne vittime di violenza, sta portando avanti nella R.D. del Congo perchè venga istituito un tribunale per crimini di guerra.

La  RDC è un paese molto ricco di risorse naturali. Lo sviluppo tecnologico non è possibile senza la RDC: ogni auto elettrica o apparecchiature elettronica sfrutta il cobalto, il coltan o il litio prodotti nella RDC.

Queste risorse naturali sono sottoposte a veri e propri saccheggi sponsorizzati da grandi aziende internazionali. Questo crea un clima di guerra dove vengono perpetrate enormi atrocità a danno, soprattutto, di donne e bambini. Si parla di milioni di morti e centinaia di migliaia di donne, di ogni età, stuprate e torturate.

Si possono estrarre questi minerali senza uccidere, stuprare o sfruttare.

Con questa petizione vogliamo far pressione sull'Alto Commissariato per i Diritti Umani, il Parlamento Europeo e la Corte Internazionale dell'Aia per far si che venga istitutito un tribunale per crimini di guerra nella RDC che porti giustizia e pace a questo Paese tanto tormentato.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!