SOVRANISTI E' ORA DI CRESCERE

SOVRANISTI E' ORA DI CRESCERE

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
daniel bonacci ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Alternativa per l’Italia e a

Una lodevole iniziativa verrà resa possibile il 12 Ottobre a Roma per merito di una compàgine di forze associative che perseguono un unico grande obbiettivo: liberare l’Italia da una servitù che si perpetua da decenni.

Bene, anzi benissimo direi.

Però mi chiedo: qual è il fine ultimo di questa manifestazione? Il suo obbiettivo? Farci vedere dall’opinione pubblica? Spaventare la commissione europea? Quelli del gruppo Bilderberg o i suoi similari?

Credo che dall’alto dei loro attici (detta alla Fusaro) ci riderebbero dietro. Non basta liberare l’Italia solo a parole. E poi rivolte a chi? Al governo filo-europeo? Ai finti sovranisti atlantisti? E allora?

Creare un nuovo soggetto politico? Un altro? Anche in questo caso ci riderebbero dietro, ancora con più fragore aggiungerei!!!

Abbiamo già troppi soggetti politici che si definiscono a merito Sovranisti:

Alternativa per l’Italia; Fronte Sovranista Italiano; Nuova Direzione; Patria e Costituzione; Programma 101; Rinascita Socialista; Senso Comune e fra un po’ Interesse Nazionale.

Questa moltitudine di movimenti politici nati da uno stesso sentire è certamente una bella cosa in condizioni normali e quando non si ha un nemico comune da annientare; d’altronde da un gruppo eterogeneo di partiti è nata la nostra Carta Costituzionale. Allora mi domando: ma se dei democristiani insieme a dei comunisti, a dei socialisti, nonché repubblicani e liberali, che l’unica cosa che avevano in comune forse è il fatto di essere miracolosamente ancora in vita, sono riusciti a fare quello che hanno fatto, come è possibile che movimenti politici tutti sovranisti non riescano a collaborare tra loro in questo momento storico dove il rischio minore è l’annichilimento del popolo italiano? Quello peggiore lo lascio alla vostra immaginazione.

Il Sovranismo italiano ad oggi ha disponibilità di sufficienti militanti, intellettuali, avvocati, economisti, filosofi, giornali e centri studi; abbiamo tutto ciò che serve per liberare veramente l’Italia; il problema è che c’è anche sete di individualismo.

Dentro le amministrazioni locali e forse anche regionali ognuno potrebbe anche avere la forza di andare da soli ma per arrivare nel cuore dello Stato o si sta tutti insieme in un fronte comune o non si va da nessuna parte.

Il tempo per gli individualismi è finito da un pezzo, anzi non sarebbe dovuto mai esistere. E’ invece giunto quello di chiudersi dentro una stanza e non uscire fino a quando non si trovi una linea comune.

Aldo Moro disse:

“Questo Paese non si salverà, la stagione dei diritti e delle libertà si rivelerà effimera, se in Italia non nascerà un nuovo senso del dovere”.

Ci dobbiamo allora appellare al senso del dovere di Alternativa per l’Italia, Fronte Sovranista Italiano, Nuova Direzione, Patria e Costituzione, Programma 101, Rinascita Socialista, Senso Comune e il futuro movimento Interesse Nazionale.

Ogni sovranista che ama la sua patria e la Costituzione Italiana, che vuole una Europa dei popoli e non delle banche deve firmare questo appello per chiedere ai veri movimenti sovranisti di abbandonare le loro velleità individualistiche ed unire le forze per unire gli animi. Il popolo italiano ha bisogno di un unico grande fronte sovranista ha bisogno di essere libero e sovrano.

“Noi siamo da secoli calpesti, derisi, perché non siam popolo, perché siam divisi. Raccolgaci un'unica bandiera, una speme; di fonderci insieme già l'ora suonò.”

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!