L’IPA è dei dipendenti associati, PUNTO SUBITO CHIAREZZA SUL FUTURO E ELEZIONI DEL CDA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


i lavoratori di Roma Capitale, riuniti nell’Assemblea convocata da Usb nella Sala del Carroccio il giorno 31 gennaio 2018, rivendicando il semplice dato di fatto che l’IPA è di fatto “cosa” di loro proprietà,

chiedono

alla Sindaca,

che Il Commissario Straordinario:

- giunga in tempi brevi alla stesura del nuovo Statuto (prioritaria e sostanzialmente unica reale incombenza a lui affidata);

- Renda pubblico l’esito della verifica dello stato economico e organizzativo dell’Istituto, il Bilancio dell’Ente e le osservazioni dei Revisori dei Conti

- Permetta la ripresa di tutte le attività sociali, assistenziali, sanitarie e di credito dell’IPA nei confronti dei dipendenti;

I sottoscritti lavoratori e cittadini del Comune di Roma, inoltre

Chiedono

la convocazione delle elezioni per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione per la ripresa di tutte le normali attività dell’Istituto.

https://www.facebook.com/USBRomaCapitale/

https://www.facebook.com/LaNostraIPAdiMaurizioTorroni/



Oggi: UNIONE SINDACALE DI BASE conta su di te

UNIONE SINDACALE DI BASE ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "ALLA SINDACA DI ROMA VIRGINIA RAGGI: L’Istituto Previdenza e Assistenza è dei dipendenti comunali, PUNTO". Unisciti con UNIONE SINDACALE DI BASE ed 1.273 sostenitori più oggi.