PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Grillo News Amedeo Tosi ed ad 1 altro/a

Alla cittadinanza: Berlusconi non può presiedere alcuna Convenzione per le riforme del Paese

Non è una questione di appartenenza politica: è questione di interesse trasversale, legato al buon senso e che si richiama a temi che ancora debbono essere circoscritti dalle nostre Commissioni Parlamentari quali: il conflitto di interessi e i criteri di deontologia politica, che sono stati traditi uno ad uno nell'immaginario collettivo e, nondimeno, resistono in una percezione che li vede essenziali per un vero rinnovamento della politica italiana, così come richiesto dalla Cittadinanza. Anche l'assenteismo nell'esercizio del diritto di voto è una manifestazione di tale richiesta. Il passato istituzionale di Silvio Berlusconi ha contribuito ampiamente alla richiesta di tale profonda trasformazione e lo rende inadatto a ricoprire qualsiasi ruolo in convenzioni di riforma istituzionale di sorta, men che meno costituzionale o relative al comparto della giustizia.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Grillo News
    Amedeo Tosi
  • Elisa Giunchi


    Cristiana Fiamingo ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 156 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Cristiana conta su di te

    Cristiana Fiamingo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Alla cittadinanza: Berlusconi non può presiedere alcuna Convenzione per le riforme del Paese". Unisciti con Cristiana ed 155 sostenitori più oggi.