Rimozione della cenere di pirite dalla penisola di Magnisi, raccolta firme.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Da anni sulla Penisola di Magnisi a Priolo Gargallo, sono state abbandonate tonnellate di cenere di pirite, che, stanno progressivamente avvelenando le popolazioni circostanti, con questa petizione vogliamo raccogliere quante più firme possibili da allegare ad un esposto, da presentare alla Commissione Parlamentare di Inchiesta sugli ecoreati, affinché, apra un fascicolo finalizzato ad avviare un processo di rimozione sicura del rifiuto, per consentire finalmente la fruizione della penisola, su cui insistono siti di grande valore archeologico,