Liberiamo dai ponteggi la Basilica di San Lorenzo Maggiore di Napoli

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Da quattro anni, a seguito di distacco di porzioni d'intonaco, la facciata dell'antica Basilica di San Lorenzo Maggiore, già faro del francescanesimo napoletano del XIII secolo, è prigioniera di un invasivo castelletto di tubi Innocenti, innalzato per ottemperare a lavori di urgenza per la sola messa in sicurezza. Per il restauro della facciata, nell'ambito del Grande progetto UNESCO, è stata indetta la gara di aggiudicazione il 9 febbraio del 2015 ed a tutt'oggi non si hanno ulteriori sviluppi. Il reticolo tubolare metallico presenta evidenti segni di vetustà e ampi spazi di ruggine; compromette il valore artistico e storico dell'edificio di culto e danneggia l'immagine del Sito UNESCO e della Città di Napoli


Vuoi condividere questa petizione?