Basta carrozze e cavalli a Pisa

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Al giorno d'oggi non vi è nessuna esigenza che giustifichi l'impiego di animali per il trasporto. Il turista di mezzi di locomozione ne ha di diversi,dalle bici a noleggio alle proprie gambe, dato che il centro storico non è così esteso. oltre che ai cavalliquesto giova al traffico delle ZTL, e ai commercianti, perché i turisti hanno modo di fermarsi e fare acquisti. e gli animali non vengono sottoposti a sofferenze ingiustificate I cavalli delle botticelle sono sottoposti ad una sofferenza continua, costretti a trainare carichi molto pesanti, su pavimentazione scivolosa, con il frastuono del traffico e sotto il calore del sole. Le botticelle rappresentano una pratica CRUDELE nei confronti dei cavalli. Pertanto i cittadini che firmano la petizione chiedono:

1. Che venga ABOLITA definitivamente in tutto il territorio del comune di Pisa l'istituzione della botticella, ovvero il trasporto di persone a mezzo di carrozze trainate da animali;

2. Al limite, che questa pratica sia confinata nel parco di San Rossore

il prossimo settembre Pisa ospiterà il Dalai Lama che predica e pratica la compassione per tutti gli esseri viventi, visita che mi risulta essere molto gradita sia al sindaco che ai rappresentanti politici regionali; per sedere accanto ad un personaggio di così grande rilievo e spessore umano, sarebbe importante dare un segnale in questa direzione, perché "la civiltà di un popolo si misura da come tratta gli animali ", almeno questo diceva Ghandi. visto che la Toscana è stato il primo Stato Europeo ad abolire la pena di morte, sarebbe bello primeggiare di nuovo in un atto di compassione e civiltà.



Oggi: daniela conta su di te

daniela troiani ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Al Sindaco Filippeschi: Basta carrozze e cavalli a Pisa". Unisciti con daniela ed 303 sostenitori più oggi.