Utilizziamo subito lo stabile sgomberato da Casapound: Scuola di Musica Jazz Max Urbani!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Finalmente leggiamo che CasaPound deve lasciare lo stabile occupato in via Napoleone III e dunque verrà sgomberato a breve.

Non facciamo in modo che questo spazio rimanga chiuso o inoccupato o, peggio, mandato in malora. Una così buona azione deve essere seguita da un'altra altrettanto valida iniziativa.

In qualità di presidente dell'associazione MUJIC - Monterosi per Urbani Jazz Informazione e Cultura, www.mujic.org - dedicata al grande musicista Massimo Urbani, mi faccio portavoce di un desiderio trasversale di molti e suggerire un'iniziativa che potrebbe giovare alla cultura italiana: CREARE UNA SCUOLA DI MUSICA JAZZ in quell'edificio. Ed intitolarla a MASSIMO URBANI. Mai come adesso si è vista l'importanza di mantenere viva la passione per la musica che è di grande conforto nei momenti di difficolta ed amplificatrice di felicità nei momenti belli.

Massimo Urbani era capace di trasmettere tantissime emozioni con il suo sax ed è considerato tra i più grandi interpreti mondiali degli standard jazz. Scomparso troppo giovane ed in maniera tragica, meriterebbe che lo Stato Italiano ed in particolare la città di Roma, gli  riconoscesse l'importanza come si fa con i grandi personaggi.

Creare allora nella sua città, che ha amato profondamente, una scuola di musica, di jazz in particolare, per mantenere viva la sua memoria e creare nuovo entusiasmo, soprattrutto trai i giovani, attorno a questo importante stile musicale, è il sogno di molti!