Vittoria confermata

RIDURRE L'AUMENTO DEL 257% DELLE TARIFFE DEI SERVIZI SCOLASTICI

Questa petizione ha creato un cambiamento con 294 sostenitori!


Considerato che con la delibera di giunta n. 142 del 29/4/16 sono state aumentate le Tariffe dei SERVIZI SCOLASTICI DI PRE-POST SCUOLA E TRASPORTO;

Preso atto che queste tariffe sono aumentate del 257% rispetto allo scorso anno, passando da 5.60 euro a 20 euro per la fruizione del  servizio singolo e da 8.4 euro a 30 euro per l’erogazione di  due o più servizi;

Visto che sono già aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2016/2017 per l’attivazione dei servizi scolastici comunali;

Considerato, inoltre, che per la fruizione degli stessi è prevista, come condizione di attivazione, la richiesta da parte di un numero minimo  di 10 iscritti per ciascun plesso scolastico;

Considerato che tale condizione è necessaria a prescindere dal numero complessivo degli alunni iscritti in ciascun plesso e che, pertanto, ciò potrebbe pregiudicare l’attivazione dei servizi nei plessi con pochi alunni;

Considerato  che non è prevista nessuna riduzione nel caso in cui il medesimo nucleo famigliare abbia iscritto ai servizi ulteriori figli oltre al primo e che in tal modo risultano  penalizzate le famiglie più numerose;

Considerato  che il pagamento dei servizi così come regolamentato non  tiene conto delle esigenze di quelle famiglie che li utilizzano  in modo saltuario;

Considerato infine che in data 09/09/16 si è costituito un Comitato di cittadini avente la finalità di promuovere le richieste dei genitori sotto riportati presso gli organi in indirizzo;

Considerato quanto sopra espresso, i sottoscritti cittadini

CHIEDONO: 

  1.   RIDURRE L’AUMENTO DELLE TARIFFE;
  2.   DI EFFETTUARE UN AUMENTO DELLE STESSE IN BASE             ALL’INDICE ISTAT;
  3.   DI VALUTARE LA POSSIBILITA’ DI MODULARE LE TARIFFE       SECONDO I PARAMENTRI ISEE;
  4. DI ADEGUARE IL NUMERO MINIMO PER L’ATTIVAZIONE DEI  SERVIZI, RICHIEDENDO UN NUMERO PROPORZIONATO AL NUMERO TOTALE DEGLI ALUNNI ISCRITTI PRESSO CIASCUN PLESSO SCOLASTICO;
  5. DI PROVVEDERE AD UNA RIDUZIONE DELLA TARIFFA DAL SECONDO  FIGLIO  ISCRITTO IN POI;
  6. DI CONSENTIRE LA POSSIBILITA’ DI BENEFICIARE DEI SERVIZI ANCHE ATTRAVERSO IL PAGAMENTO DEGLI STESSI MEDIANTE “VOUCHERS” PER COLORO CHE LI UTILIZZANO IN MODO SALTUARIO.


Oggi: comitato servizi scolastici conta su di te

comitato servizi scolastici ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "AL SINDACO COMUNE DI VERCELLI: RIDURRE L'AUMENTO DELLE TARIFFE DEI SERVIZI SCOLASTICI". Unisciti con comitato servizi scolastici ed 293 sostenitori più oggi.