Rivogliamo il Monumento all'Aeroporto Gino Lisa!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Un monumento mantiene vivo un ricordo.

Il Monumento "Ali Sospese", conosciuto anche come "Il Volo", ricordava a un'intera Collettività anche gli sforzi sostenuti dai nostri Conterranei per la costruzione dell'Aeroporto, nell'auspicio di far "volare" la nostra Terra.

Averlo rimosso e abbandonato, per fare spazio a un parcheggio, ha significato cercare di privare un'intera Comunità di un ricordo, e quando si perde il ricordo si rischia di perdere il senso di appartenenza, e quando si perde il senso di appartenenza si rischia di perdere una parte della nostra Identità.

Così, un intero Territorio si smarrisce, si indebolisce, si impoverisce.

Ecco cos'è questo Monumento: non un semplice ammasso di ferraglia, ma il segno tangibile di un successo, della realizzazione di un sogno, della voglia di riscatto, della visione di un fulgido futuro rammentando il promettente passato.

Per tutto questo, chiediamo ad Aeroporti di Puglia di ripristinare il Monumento e di renderlo il più possibilmente visibile, nuovamente con fierezza a rappresentare la Terra di Capitanata mentre vola verso mete sempre più lontane e traguardi sempre più importanti!

IL PRIMO DI UNA SERIE DI ATTI DI RILANCIO DELL'AEROPORTO GINO LISA!



Oggi: Giuseppe conta su di te

Giuseppe Pertosa ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Al Presidente di Aeroporti di Puglia: Rivogliamo il Monumento all'Aeroporto Gino Lisa!". Unisciti con Giuseppe ed 232 sostenitori più oggi.