PETIZIONE CHIUSA

Ospedale Senigallia: La Sanità pubblica è un diritto di tutti

Questa petizione aveva 208 sostenitori


Il Comitato Cittadino a difesa dell'Ospedale di Senigallia, nato spontaneamente e fuori da ogni partito

CONSIDERATO

che il diritto alla salute è costituzionalmente definito come diritto fondamentale dell'individuo nonché interesse della collettività e che nella nostra Regione l'indirizzo politico in tema di salute, va verso il taglio progressivo del servizio pubblico a favore di quello privato

VISTO

che la Regione Marche e l'ASUR stanno progressivamente depotenziando l'Ospedale di Senigallia, mettendo così a serio rischio i servizi sanitari pubblici 

 SI DICHIARANO CONTRARI 

a qualsiasi misura.che depotenzi i servizi offerti dall'Ospedale di Senigallia e chiedono che la Regione Marche e l'ASUR Marche abbandonino qualsiasi delibera che possa depotenziare l'Ospedale di Senigallia  e il territorio della Valle del Misa e del Nevola

IMPEGNANO

Il Sindaco di Senigallia quale massima autorità sanitaria comunale (nonché come presidente ANCI) di contrastare qualsiasi politica finalizzata ad un depauperamento del servizio sanitario locale



Oggi: Comitato Cittadino Difesa Ospedale Senigallia conta su di te

Comitato Cittadino Difesa Ospedale Senigallia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Al Presidente della Commissione sanità regionale: Ospedale Senigallia: La Sanità pubblica è un diritto di tutti". Unisciti con Comitato Cittadino Difesa Ospedale Senigallia ed 207 sostenitori più oggi.