CORONAVIRUS: LA SANITA' PRIVATA RESTITUISCA ALLA COLLETTIVITA'