PETIZIONE CHIUSA

Donne a casa a 60 anni!Riduciamo l'etá pensionistica per le lavoratrici!

Questa petizione aveva 44 sostenitori


Penso di parlare a nome di tutte le donne lavoratrici, che come me tornando a casa stanche dopo il lavoro, devono affrontare un altro e certamente non meno oneroso impegno......: la casa e la famiglia!

Io sono un' insegnante e questo é il mio ventesimo anno di servizio. Ho viaggiato , nei primi anni di servizio, e la sera stanca dopo il lavoro mi dovevo occupare dei miei figli della casa e.....del marito!

 

 

 

Oggi lavoro nella mia cittá, ma gli anni trascorsi fuori sede, viaggiando , hanno certamente lasciato un segno.Mi sento stanca e........lo divento ancora di piú se penso agli anni che mi separano dalla pensione. Ecco perché chiedo al Governo di considerare, come lo era prima, di abbassare la soglia pensionistica per le lavoratrici del settore pubblico e privato!La nostra societá non ha bisogno di lavoratrici stanche, ma di donne, che consapevoli di aver fatto bene il loro lavoro possono lasciare il posto a delle colleghe piú giovani!

 



Oggi: Maria conta su di te

Maria Noto ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Al Presidente del Consiglio Gentiloni e al Presidente della Repubblica: Donne a casa a 60 anni!Riduciamo l'etá pensionistica per le lavoratrici!". Unisciti con Maria ed 43 sostenitori più oggi.