Petition Closed

Perchè non è possibile ignorare che le legittime richieste dei manifestanti. In un Paese civile e democratico non si può sopprimere con tale brutalità e violenza e senza possibilità di dialogo e mediazione le manifestazioni di dissenso rispetto all'operato del proprio Governo. La Turchia è un Paese a noi vicino, è un Paese che ha richiesto di entrare nell'UE, non è pensabile che si possa lasciare passare nel silenzio ciò che sta accadendo. Il Governo Italiano ha il dovere di prendere una posizione netta e contraria al modo in cui il premier Erdogan sta gestendo la situazione, dato che l'Europa sembra reagire in modo inconsistente sino ad ora.

Letter to
Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini
Presidente del Senato Pietro Grasso
Presidente del Congiglio dei Ministri Enrico Letta
Rimostranze ufficiali contro Governo Erdogan