#iostoconiltequila

0 personas firmaron. ¡Ayuda a conseguir 100!


Questo un mio pensiero su quello che è avvenuto al Tequila Blues, pubblicato sul Corriere Romagna edizione Rimini.
#iostoconiltequila

Salve,
Questa sarebbe stata la mia quarta stagione nello storico locale di San Mauro Mare Tequila Blues, ma ahimè sabato alle ore 24:00 siamo stati obbligati a chiudere il locale poiché giudicati non a norma.
Giudicati 'non a norma', per cosa?
Non a norma con i suoni.
Un locale che funziona può tenere la musica bassa, ma non può gestire il suono delle persone che parlano ridono si divertono e soprattutto Vivono.
Mi sembra un'eresia privare le persone del Diritto alla Vita.
Sono cresciuta sulla Riviera, ho passato la mia infanzia con la musica a tutto volume fino al mattino. Ho sempre dormito benissimo, E con Gioia al pensiero che anch'io da grande avrei vissuto così tanto l'Estate.
Estate.. La riviera negli ultimi anni ha creato una Zona del Silenzio.
A mezzanotte il coprifuoco e tutti zitti nelle proprie stanzette in Albergo.
Poi ci chiediamo Perché non c'è più turismo?
Non c'è più turismo perché piano piano stiamo togliendo tutti i luoghi di aggregazione per i giovani, per quelli che hanno ancora voglia di vivere stando insieme, e non morire davanti a un televisore con l'aria condizionata.
I Ragazzi vanno dove c'è Vita.
Facendo chiudere questo locale perdiamo l'incontro, quella voglia di stare insieme che tutti pensano non ci sia più, perché i giovani stanno sempre attaccati al telefono.. Vi assicuro che non è così.
La fuga dei cervelli.. C'è una storiella che amo moltissimo e mi dona il diritto di sognare, riguarda l'Artista Poverista Giuseppe Penone. Gli chiesero di andare a vivere a Nuova York, e lui rispose No, perché loro lì non avevano gli Alberi. Ma quando anche qua non ci saranno più Alberi, cosa faranno gli Artisti come Giuseppe Penone?
Facendo chiudere questo locale perdono il lavoro una Famiglia e tre Dipendenti.
Il Tequila mi ha aiutata a credere nei miei sogni; Grazie al Tequila ho ripreso gli studi presso l'Accademia di Belle Arti di Ravenna, affrontando un biennio specialistico in mosaico con la forza l'approccio e la tecnica che mi è stata insegnata lavorando in questo Locale.
Manca una cosa nel mio curriculum vitae: stagione al Tequila Blues (ma ora lo aggiungerò).
Una volta i giovani artisti andavano a lavorare in bottega dai grandi artisti; Vi assicuro che il Tequila Blues è una delle ultime Botteghe rimaste al Mondo, e non posso pensare che questo si perderà.
Hanno fatto chiudere un locale che Amo definire Isola, un'Isola di Bellezza che cade da qualsiasi moda ed è sempre contemporaneo, poiché cade da qualsiasi periodo storico.. Come la Vera Arte.
Secondo Edgar Wind, nel suo testo Arte e Anarchia, <<L'Arte ha perso il suo pungiglione>>; grazie ai fatti avvenuti in questi giorni al Tequila Blues mi si riconferma il fatto che il Tequila Blues è Arte e che l'Arte non ha perso il suo pungiglione.
Mi auguro ci siano ancora persone che amano e sostengono l'Arte.

Cordialmente
Sara Vasini

 

Questa Lettera l'ha scritta mía sorella !

#iostoconiltequila

 #raccoltafirme



Hoy: Chiara cuenta con tu ayuda

Chiara Vasini necesita tu ayuda con esta petición «Al comune di San Mauro mare: #iostoconiltequila». Súmate a Chiara y 4 persona que han firmado hoy.